Excite

Kandahar, evasione dal carcere di massima sicurezza

Domenica notte quasi 500 detenuti, per la maggior parte talebani, sono evasi tramite un tunnel lungo centinaia di metri dal carcere di massima sicurezza di Kandahar, nell'Afghanistan meridionale. Dando la notizia, il generale Ghulam Dastageer Mayar ha spiegato: 'Una galleria lunga diverse centinaia di metri è stata scavata tra l'interno e una zona a sud del carcere e 476 prigionieri politici sono fuggiti'.

Maxi evasione dal carcere di Kandahr, il video

La grande evasione è stata rivendicata da Yousuf Ahmadi, portavoce talebano. Ahmadi ha fatto sapere che l'evasione dei prigionieri, attraverso il tunnel lungo 360 metri, è iniziata alle 23, ora locale, del 24 aprile e che tra i detenuti evasi ci sono detenuti politici e combattenti mujaheddin. A quanto pare l'evasione è durata quattro ore e mezzo e i prigionieri sono stati trasferiti in località sicure.

Le autorità locali hanno reso noto oggi che almeno 65 dei quasi 500 detenuti fuggiti sono stati arrestati. In un comunicato diffuso dal distretto provinciale di Kandahar si legge: 'La sicurezza nazionale afghana e le forze Isaf hanno lanciato una caccia all'uomo e i primi risultati delle ricerche sono positivi'.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017