Excite

Chi è davvero Hillary Clinton?

I tradimenti? Ne era al corrente. E il padre dispotico? Falsità a fini elettorali.
Hillary Clinton non è la povera mogliettina tradita che molti credono sia.
Le bugie di Hillary sono le protagoniste dell’ultimo libro di Carl Bernstein, un tomo di 640 pagine destinato a scuotere la campagna per le presidenziali.

Otto anni di ricerche, duecento testimoni diretti intervistati dall'autore e altre teorie più o meno dimostrabili, "A Woman in Charge: The Life of Hillary Rodham Clinton" sarà la biografia non autorizzata della più accreditata candidata alla nomination democratica per le presidenziali 2008 e c'è chi nell'entourage di Hillary già comincia a tremare.
L'arrivo nelle librerie è previsto per il 19 giugno.

Carl Bernstein è il cronista d'assalto che assieme a Bob Woodward firmò gli scoop del "Washington Post" che scatenarono lo scandalo del Watergate obbligando il presidente Richard Nixon a dimettersi.
L'idea di scrivere un libro sulla donna di ferro venne a Bernstein dopo che quest'ultimo riuscì a venire in possesso del forziere dei segreti di Hillary: l’archivio di carte di Diane Blair, la più stretta amica e confidente dell’ex First Lady, custodito negli archivi dell’Università dell’Arkansas da quando morì nel 2000 a seguito di un tumore ai polmoni.

Durante la presidenza Clinton, Diane fu consigliere politico della First Lady, con il compito di annotare ogni evento a futura memoria.

Le pagine annotate da Diane Blair raccontano una Hillary ben diversa da quella conosciuta sulla sua biografia ufficiale.
Il padre Hugh Ellsworth Rodham, tanto per cominciare, non era un conservatore dai modi brutali e dispotici come la senatrice democratica andava dichiarando.
Con Bill Clinton, invece, il rapporto fu sempre contrassegnato da inganni reciproci, noti e accettati con un uso sistematico delle bugie come metodo di comunicazione. Come nel caso di Gennifer Flowers, l’amante che Bill prima negò e poi ammise di aver avuto ma della cui esistenza Hillary era stata sempre a conoscenza.

Dopo lo scandalo sessuale nel quale fu coinvolto Bill Clinton, l'immagine di Hillary moglie che ha saputo sopportare il tradimento in composto silenzio sarebbe stata costruita a tavolino.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016