Excite

Christian Ascolese, ucciso da un ubriaco al volante a Torino: altri due feriti non gravi

  • Facebook

Ancora una tragedia della strada ha spezzato una giovane vita: dopo la morte della giovanissima Beatrice Papetti a Gorgonzola, un altro ragazzo è stato ucciso da un'auto che viaggiava a grande velocità nella notte tra domenica e lunedì.

Beatrice Papetti, uccisa da un pirata della strada e soccorsa dal padre: "Quel criminale si consegni"

Il dramma è avvenuto a Torino, dove un 24enne moldavo ha travolto tre ragazzi che stavano chiacchierando sul marciapiede, all'uscita del sottopassaggio di corso Mortara. Uno di loro è morto sul colpo: si tratta di Christian Ascolese, 24 anni, di Ivrea.

I tre amici stavano uscendo da un concerto, il Kappa future festival, raduno della musica elettronica con dee jay techno provenienti da tutta Europa, quando la Bmw ad alta velocità li ha falciati provocando la morte di Ascolese e il ferimento grave degli altri due ragazzi, intorno a mezzanotte e venti all'uscita del Parco Dora a Torino.

Ad investirli piombando sul marciapiede è stato Alexandro Otgon, risultato ubriaco al momento dell'incidente: il ragazzo moldavo, a bordo dell'auto con un'amica, è stato portato via dai vigili che lo hanno trovato positivo all'alcol test con un tasso alcolemico del 2,2. Dopo l'incidente ha rischiato il linciaggio dagli amici della vittima: gli agenti lo hanno scortato per evitare che fosse aggredito dai giovani sconvolti dalla tragedia.

Per Christian Ascolese non c'è stato nulla da fare, mentre un altro ragazzo investito è stato trasportato all'ospedale Maria Vittoria in codice giallo. La terza persona travolta è una ragazza, portata al pronto soccorso in stato di shock. L'investitore è stato denunciato per omicidio colposo e lesioni colpose.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017