Excite

Christine Dolce, molto piu' di una web-celebrita'

Adora l'eyeliner nero, i jeans strappati sul sedere, le scollature e i tatuaggi di angeli in caduta, la nuova Paris Hilton del web.
Christine Dolce (guarda le sue foto) non è solo una web-celebrità. E' piuttosto una donna della porta accanto come tante altre che un giorno ha capito di poter esibire (monetizzandolo) il proprio fascino esplosivo di fronte a migliaia di utenti che quotidianamente si collegano alla sua pagina personale su myspace, uno dei piu' importanti social network del web.
E' stato allora che la qualunque Christine è morta, risorgendo dalle ceneri con il nome di ForBiddeN.
La Dolce, nata 25 anni fa in California da genitori italo-irlandesi, nella vita precedente vendeva prodotti cosmetici presso un negozio.
Per puro divertimento, un giorno, decise di aprire una pagina web personale, spacciandosi per modella e attrice, esibendo le proprie indiscutibili qualità fisiche.
Il successo fu immediato.

Giorno dopo giorno sempre piu' utenti (un milione al giorno, per l'esattezza) cominciarono ad invadere la sua pagina, ammaliati dai suoi sguardi e dai suoi tatuaggi.
La pagina di Dolce finì in brevissimo tempo nella Top 3 della classifica degli utenti piu' popolari di Myspace (ce ne sono oltre 100 milioni).
Il numero di accessi fu così imponente che la rivista Vanity Fair subodorò il caso, contattandola per un'intervista e lanciandola definitivamente con l'appellativo di "dark web queen".

Dopo Vanity Fair arrivarono le copertine di Stuff Magazine, FHM, Rolling Stone e le comparsate televisive su Mtv e al Tyra Banks Show (programma di gossip molto seguito negli States)
Il mese prossimo sarà addirittura su Playboy che l'ha convinta a spogliarsi in cambio di dollari sonanti (guarda foto e backstage).
Ma non è finita.

Pare che anche la Axe (azienda produttrice di deodoranti) l'abbia arruolata per la campagna web Gamekillers.
Christine ormai è tutto: modella, scrittrice, showgirl e anche imprenditrice.
Fra il milione e centomila contatti presenti sul suo spazio web (quasi tutti americani), figurano anche nomi importanti della musica internazionale come Dave Navarro, Tommy Lee e Anthony Kiedis.
Pochi mesi fa, visti i commenti entusiastici dei fan sui jeans da lei indossati nelle immagini pubblicate su myspace, Christine ha fondato la sua marca di abbigliamento giovanile chiamata Destroyed Denim.
Il prossimo step quale sarà? Non è esclusa la candidatura alle presidenziali americane...


Backstage del servizio per Playboy

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016