Excite

Cicap: "L'astrolgia non prevede il futuro"

Chi è stato deluso dalle previsioni astrologiche per il 2009 non si deve preoccupare. Il Cicap (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale), infatti, sostiene che astrologi e veggenti non ne prendono una. All'inizio del 2008 secondo alcune "previsioni" Hillary Clinton sarebbe diventata presidente degli Stati Uniti, Romano Prodi avrebbe continuato a governare l'Italia e a settembre si sarebbe assistito a "un'apprezzabile ripresa economica". Niente di più sbagliato.

Da qualche tempo il Cicap, grazie a un gruppo di volontari coordinato da Andrea Proietti Lupi, verifica in chiusura d'anno le previsioni fatte dagli astrologi dodici mesi prima. Massimo Polidoro, psicologo, scrittore e segretario del Comitato, ha spiegato: "E' dal 1989, anno della sua fondazione, che il Cicap compie queste verifiche di fine anno. Di solito, le previsioni fatte all'inizio dell'anno sono rapidamente dimenticate e le capacità degli astrologi non sono mai messe seriamente alla prova".

Stefano Bagnasco, fisico dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e coordinatore del Gruppo di Studio sull'Astrologia del Cicap, ha sottolineato: "Questa inchiesta, pur non essendo un vero e proprio studio scientifico, conferma il punto di vista della scienza: né l'astrologia né le altre pratiche divinatorie aiutano a prevedere il futuro. In particolare, negli anni sono stati fatti diversi studi scientifici rigorosi dell'astrologia; abbiamo raccolto alcuni dei risultati in un sito web (www.cicap.org/astrologia) e il verdetto è inequivocabile: i consigli degli astrologi per il futuro non sono più utili di quelli dettati dal semplice buon senso di una persona informata, e possono anzi essere peggiori".

Polidoro ha poi aggiunto: "Per l'ennesima volta, la nostra verifica dimostra quanto poco affidabili siano astrologi e oroscopi nel prevedere il futuro. Eppure, non c'è dubbio che giornali e TV continueranno a regalare loro spazio e pubblicità, perché l'astrologia è pur sempre un gioco divertente che piace a tanti. E finché resta un gioco non c'è nulla di male a occuparsene. Ma se qualcuno invece ritenesse di potere dimostrare che l'astrologia è una scienza e che davvero è possibile prevedere il futuro, allora ricordiamo che si può fare domanda per concorrere al Premio Randi: un milione di dollari in palio per chi riuscirà a fornire prove della validità dell'astrologia".

Verificare da soli è possibile. Basta annotarsi le previsioni date in questi giorni da astrologhi e maghi e verificarle a fine anno.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016