Excite

Cile, nel sottosuolo i minatori guardano la partita della Nazionale

I 33 minatori intrappolati dallo scorso 5 agosto in una miniera di oro e rame nel nord del Cile (il video) hanno potuto concedersi un momento di svago. Grazie, infatti, alla fibra ottica e a un proiettore in miniatura, collegamento speciale offerto dall'azienda telefonica locale, i lavoratori hanno potuto guardare l'amichevole della loro Nazionale contro l'Ucraina.

Purtroppo l'incontro è stato perso dai sudamericani per 2-1, ma di certo per i minatori è stata una piacevole distrazione. E' dura per i 33 uomini. La paura di non farcela, di non riuscire a vedere più il sole. Per quanto possibile, è importante che i lavoratori cileni si tengano occupati. Per l'intera durata della partita un team di ingegneri è stato in stretto contatto con i lavoratori intrappolati in modo tale da rendere possibile la trasmissione.

Tra i minatori bloccati c'è anche un ex giocatore professionista in varie squadre del nord del Cile e in Nazionale nel 1984. Il suo nome è Franklin Lobos che ha fatto sapere: 'Anche noi combattiamo qui, come i calciatori in campo, per uscire da questo buco profondo. Grazie mille per il vostro supporto e speriamo di vederci presto in superficie'.

Foto: youtube.com

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017