Excite

Cina, 100 km di coda sull'autostrada. Si sbloccherà il 13 settembre

Il 14 agosto sulla strada che collega Pechino a Jinin, in Tibet, si è formato un maxi ingorgo. La coda è arrivata ora a 100 km e verrà smaltita non prima della metà di settembre. La causa? La chiusura per lavori di manutenzione della National Expressway 110, la principale autostrada che dalla capitale porta a nord-ovest. Tale autostrada normalmente è utilizzata dai mezzi pesanti.

A causa della chiusura della National Expressway 110 i camion e i Tir sono stati dirottati sulla strada parallela, di appena due corsie, che non è riuscita a reggere la mole di traffico. Migliaia di automobilisti sono così rimasti intrappolati in oltre cento chilometri di coda.

Le autorità di Pechino sono intervenute inviando 400 vigili con il compito di gestire la situazione e mantenere l'ordine e hanno spiegato che non si aspettano di smaltire il blocco del traffico prima del 13 settembre, ossia quando saranno terminati i lavori di ampliamento stradale della G110. La situazione è davvero critica. E' impossibile anche rimuovere le auto in panne, dal momento che non si riesce a raggiungerle e toglierle dal traffico.

Nel frattempo, tra le auto ferme sono stati allestiti bancarelle di ogni tipo e i commercianti della zona hanno approfittato della situazione per vendere acqua e cibo a prezzi maggiorati.

Foto: cnn.com

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017