Excite

Incidente Cirque du Soleil, l'acrobata Sarah Guyard-Guillot muore durante lo spettacolo: il video

  • YouTube

Tragico incidente durante lo spettacolo del Cirque du Soleil di sabato sera a Las Vegas: l'artista francese Sarah Guyard-Guillot è morta cadendo da un'altezza di 15 metri mentre eseguiva la coreografia Final Battle, che chiude la rappresentazione. Una fatalità la cui dinamica è tutta da chiarire: secondo quanto riportato dal Las Vegas Sun, infatti, la donna era ancora nell'imbragatura quando è stata soccorsa nella fossa. A cedere, dunque, potrebbe essere stato il cavo di sicurezza, dal momento che Sarah è stata vista precipitare a volo libero, al punto che gli spettatori sulle prime hanno pensato che si trattasse di un numero previsto dallo spettacolo.

Le foto di Sarah Guyard-Guillot, l'acrobata del Cirque du Soleil

"L'artista è stata issata a un lato del palco e poi all'improvviso è precipitata", ha raccontato al quotidiano locale un testimone, Dan Mosqueda, spiegando che "all'inizio gran parte del pubblico ha pensato che fosse previsto dalla lotta coreografata. Ma poi abbiamo sentito urlare e gemere e una donna che piangeva". Pochi minuti dopo la caduta, una voce ha annunciato che i biglietti dello spettacolo sarebbero stati rimborsati o cambiati con quelli di altre rappresentazioni e il pubblico è stato fatto uscire.

Domenica pomeriggio la direzione artistica del Cirque ha diffuso un comunicato in cui ha affermato che "l'intera famiglia del Cirque du Soleil è profondamente addolorata per la morte accidentale di Sarah Guyard, artista dello spettacolo Kà, avvenuta sabato 29 giugno. I parenti dell'artista sono stati immediatamente avvertiti. Il nostro pensiero va alla famiglia di Sarah e all'intera famiglia del Cirque du Soleil" e poi a parlare è stato Guy Laliberte, fondatore della compagnia. "Ho il cuore spezzato", ha detto l'uomo, "desidero fare le mie più sentire condoglianze alla famiglia. Siamo tutti completamente devastati da questa notizia. Sarah era nel cast originale di Kà dal 2006 ed è stata parte integrante della famiglia del Cirque du Soleil. Vogliamo ricordare - con grande umiltà e rispetto - quanto straordinario è ciascuno dei nostri artisti, ogni sera. Ora ci supporteremo l'un altro, come una famiglia", ha concluso Laliberte.

31 anni e mamma di due bambini di 8 e 5, Sarah 'Sassoon' Guyard-Guillot è stata dichiarata morta dal coroner della contea di Clark alle 11.43 e sul certificato al momento non è stata indicata alcuna causa formale. Originaria di Parigi, la giovane era acrobatic performer da più di 22 anni e aveva conseguito il diploma professionale presso la celebre scuola francese Annie Fratellini Art & Circus Academy.

Lincidente che è costato la vita a Sarah è il primo mortale nella storia del Cirque du Soleil da 30 anni, ma non è un unicuum. Mercoledì sera, infatti, sempre a Las Vegas, durante una delle anteprime del nuovo spettacolo Michael Jackson One al Mandala Bay, un artista ha rimediato una lieve commozione cerebrale scivolando durante la scena Stranger in Moscow, mentre nel 2007 altri due performer sono rimasti "gravemente feriti" durante la rappresentazione di Zumanity al New York-New York. "Le persone forse non si rendono conto di quanto stiamo male quando accade una cosa del genere", ha dichiarato il presidente del Cirque, Daniel Lamarre, "è quasi come un membro della famiglia. Proteggiamo l'artista, prima di tutto, e l'artista è la sola nostra preoccupazione".

Il video dell'incidente

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017