Excite

Città fantasma appare nel cielo cinese, persone sotto shock. Gli esperti: 'È il Fenomeno Fata Morgana' - VIDEO

  • Youtube

di Simone Rausi

Quante volte abbiamo provato a dare una forma alle nuvole? A chi non è mai successo di essere stato "ingannato" dai raggi solari e dai riflessi di questi ultimi? Basta un po' di fantasia per immaginare un vero e proprio mondo prendere forma sopra le nostre teste. Quando però a vedere nitidamente qualcosa sono migliaia di persone contemporaneamente, allora la cosa cambia in modo radicale.

Il triplo sole nei cieli cinesi: guarda il fenomeno

Immaginate la sorpresa dei cittadini di Foshan, provincia cinese di Jiangxiò, quando alzando lo sguardo in cielo, tra le nuvole, hanno intravisto uno skyline di grattacieli, poi delle strade e, pian piano, il rivelarsi di una vera e propria città galleggiante incorniciata da uno scorcio di nubi. I media cinesi hanno parlato di diverse persone in stato di shock. Qualcuno però è rimasto talmente lucido da filmare il misterioso fenomeno che si stava manifestando a diversi metri di altezza e ha messo tutto il girato su Youtube (il video è subito dopo il salto).

Da ore ormai, decine di teorie provano a spiegare il fenomeno della metropoli sorta sopra l'orizzonte: c'è chi vede in questo episodio la prova concreta dell'esistenza degli universi paralleli e chi ci vede una cospirazione del governo che avrebbe creato un ologramma allo scopo di testare le reazioni della popolazione. In realtà, la pista più accreditabile è quella spiegata da un pool di scienziati che bollano l'intera manifestazione come "Fenomeno Fata Morgana". Ma di che si tratta esattamente?

Le favole non c'entrano affatto, anzi, qui a farla da padrone sono fisica e chimica. Il fenomeno Fata Morgana è dovuto a una brusca inversione termica che si verifica quando immediatamente sopra a uno strato di atmosfera fredda, se ne poggiano diversi molto caldi. Quando la luce del Sole colpisce il confine tra questi due strati che hanno temperature (e quindi densità) opposte, i raggi si piegano e viaggiano seguendo differenti angolazioni. Il nostro cervello, a questo punto, ci gioca uno scherzo: il sistema nervoso contempla infatti che la luce viaggi in linea retta così pone l'oggetto alla fine di quest'ultima. Quando le linee della luce non sono rette può capitare di trovare perfino un'intera città da tutt'altra parte, anche in cielo. Ammettiamolo, quanto è noiosa la razionalità...

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017