Excite

Colletta Alimentare 2012: "Fai la spesa per chi è povero"

  • bancoalimentare.it

Appuntamento fisso dell'autunno, torna anche quest'anno la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare. Giunta alla sedicesima edizione, l'iniziativa della Fondazione Banco Alimentare si propone di dare un aiuto concreto a tutte quelle strutture caritative che ogni giorno si adoperano per offrire un pasto degno di questo nome a chi non riesce a permetterselo e per il 2012 saranno 8.600 le mense per i poveri, le comunità e i centri di accoglienza che beneficeranno dei prodotti raccolti dall'associazione.

Alessandro Borghese per la Colletta Alimentare 2012

Partecipare è semplice e tutti sono invitati a farlo. In oltre 9 mila supermercati in tutta Italia, infatti, per l'intera giornata di sabato 24 novembre saranno presenti oltre 130 mila volontari del Banco Alimentare che distribuiranno volantini sui quali sono indicati i prodotti più utili alle varie strutture caritative e sacchetti dentro i quali riporre spesa che si vuole donare. Solitamente sono richiesti alimenti a lunga conservazione - come alimenti per l'infanzia, pesce e carne in scatola, legumi, pelati e sughi - e ognuno può decidere liberamente cosa acquistare e in che quantità.

Lo scorso anno sono stati raccolti 9.600 tonnellate di prodotti, che insieme alle eccedenze recuperate ogni giorno dalla rete del Banco (circa 58 mila tonnellate nel 2011) ha permesso di supportare 8.673 strutture caritative, che hanno aiutato 1 milione e 700 mila persone in condizioni di difficoltà. L'intero valore dell'operazione è stato stimato in una cifra pari a circa 128 milioni di euro.

Per conoscere quali supermercati e negozi aderiscono all'inizitiva è sufficiente consultare il sito bancoalimentare.it, dove è anche possibile trovare l'elenco dei prodotti maggiormante necessari, approfondire le attività svolte dalla Fondazione Banco Alimentare e leggere le testimonianze di chi è impegnato come volontario con l'associazione.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017