Excite

Concordia, il superstite: "Voglio guardare Schettino negli occhi"


"Sono venuto fin qui per vedere Schettino negli occhi. Voglio sentire cosa ha da dire". A parlare così è Michael Liseem, tedesco, uno dei passeggeri sopravvissuti al naufragio della Costa Concordia, avvenuto lo scorso 13 gennaio a causa dell'impatto con uno scoglio dell'Isola Giglio. Ma Liseem non è l'unico superstite presente a Grosseto, come lui infatti ci sono molte altre persone che erano sulla nave quella tragica sera che vogliono vedere il comandante con i loro occhi e, magari, parlargli. Come ha fatto il primo giorno dell'udienza Luciano Castro, al quale Schettino ha stretto la mano, dicendo: "La verità va appurata". Leggi le ultime notizie e guarda il video con le parole dei superstiti.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017