Excite

Coop, dal 2009 niente alcol ai minori di 18 anni

La volontà di "non assistere impotenti a una minaccia per la salute di tutti e in particolar modo per i giovanissimi" ha spinto la Coop a prendere una decisione importante. Dal primo gennaio 2009 nella grande catena di distribuzione non saranno più venduti alcolici ai minori di 18 anni. Accanto a questo provvedimento saranno avviate iniziative di informazione e sensibilizazzione dei giovani e degli adulti.

Sebbene non esista ancora una legge in materia, la Coop ha voluto prendere provvedimenti e dal primo gennaio al cliente in apparenza minorenne, che si presenterà alla casa con degli alcolici, sarà richiesto il documento d'identità. Dalla Coop hanno spiegato: "Con questa decisione ci facciamo carico di un fenomeno pericoloso per la salute e altrettanto pericoloso per le sue ricadute sociali. Lo consideriamo un impegno importante e in linea con la nostra politica valoriale. Contiamo che ciò serva a sollevare un dibattito, ad aprire un tavolo istituzionale con altri operatori interessati per arrivare il più presto all'emanazione di una legge che riteniamo indispensabile".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017