Excite

Dario Lombardo morto a Santiago de Compostela: è la vittima italiana della strage

  • Getty Images

UPDATE 19.30: Anche la Farnesina ha confermato la morte di Dario Lombardo, l'italiano a bordo del treno deragliato a Santiago de Compostela. "Confermiamo, purtroppo, che è deceduto", ha riferito il Ministero degli Esteri alle agenzie di stampa.

La conferma è arrivata dalle autorità galiziane: c'è un italiano tra le vittime del deragliamento del treno avvenuto mercoledì alle porte di Santiago de Compostela, in cui sono morte 80 persone e 168 sono rimaste ferite. Si chiama Dario Lombardo, è un 25enne originario della Sicilia: i suoi genitori, residenti in Germania dove sono titolari di un ristorante di una cittadina della bassa Baviera, vicino Monaco, sono già in Spagna per l'identificazione.

Francisco José Garzón Amo, il macchinista spericolato di Santiago su Facebook: "Vado a 200 l'ora"

Il giovane, residente con i nonni e gli zii a Forza d'Agrò, provincia di Messina, era in viaggio per raggiungere la città in occasione della festa nazionale di San Giacomo, patrono di Spagna e della Galizia, che cade il 25 luglio. Di lui non si hanno più notizie dal momento del deragliamento. Oggi è previsto l'esame del Dna per la conferma ufficiale dell'identità.

Il video dell'incidente del treno in Spagna (Santiago de Compostela): immagini shock

La presenza del ragazzo a bordo del convoglio deragliato era stata confermata in mattinata all'Adnkronos dal sindaco di Forza d'Agrò, Fabio Di Cara, pur senza la certezza che il giovane fosse tra le vittime della strage: "Non c'è nessuna notizia ufficiale sull'identificazione del corpo. Sappiamo che Dario era su quel treno ma mancano all'identificazione 6 corpi - aveva dichiarato il primo cittadino siciliano - Tra quelli identificati lui non c'è ma non c'è nessun elemento ufficiale rispetto ai feriti ricoverati in ospedale e questo ci lascia sperare". Sempre il sindaco, dopo l'annuncio del Tribunale di Galizia che identifica la vittima, ha dichiarato: "Come comunità siamo profondamente addolorati, anche se non perdiamo la speranza perche sembra ci siano ancora dei feriti non identificati". Fino all'esito dell'esame del dna si continua dunque a sperare che il giovane possa essere tra i feriti non ancora identificati: "Ci siamo attivati con le autorità, ma ci dicono sempre che è complesso fare l'elenco dei dispersi e sono molti i feriti distributi in vari ospedali. Continuiamo a informarci e a tenere viva la speranza" ha concluso il sindaco di Forza D'Agrò.

Diretta video incidente treno in Spagna (Santiago di Compostela)

La presenza di Lombardo a bordo del treno deragliato sulla tratta Madrid-Ferrol è stata confermata anche da una sua amica ucraina con la quale il giovane era rimasto in contatto telefonico durante il viaggio. A Santiago Lombardo avrebbe dovuto raggiungere un gruppo di amici spagnoli conosciuti a Forza d'Agrò durante uno scambio culturale finanziato dall'Unione europea.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017