Excite

Deceduto l'autore de "Le cento cose da fare prima di morire"

La sua vita l'ha terminata sbattendo la testa contro uno spigolo nella sua casa di Venice, in California. Ma chissà se è così che si era immaginato la sua fine David Freeman, pubblicitario divenuto famoso per essere uno dei due autori del best seller "Le cento cose da fare prima di morire".

Nella guida, scritta nel 1999, Freeman e l'amico Neil Teplica hanno elencato i posti più belli del pianeta da visitare prima di lasciare questa Terra. "La vita è un viaggio breve - hanno scritto i due nel volume - come puoi essere sicuro di averla riempita con il maggior divertimento possibile e di aver visitato tutti i posti più belli della Terra prima di preparare i bagagli per l’ultima volta?".

Freeman è deceduto il 17 agosto, ma i parenti hanno deciso di diffondere la notizia solo adesso. Secondo i familiari il pubblicitario avrebbe visitato circa la metà dei luoghi elencati nella guida.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016