Excite

'Decoding Love', il libro cult sulla seduzione

Lo scrittore newyorkese Andrew Trees con il libro 'Decoding Love' presenta alcune incredibili scoperte sull'amore e sulla seduzione. Ed è facile immaginare che in poco tempo il volume sia diventato un vero e proprio cult negli Stati Uniti. Prima di scrivere 'Decoding Love' per due anni Trees ha analizzato l'aspetto statistico e scientifico dell'amore tramite sondaggi e ricerche sui rapporti sentimentali.

A Repubblica.it, lo scrittore ha spiegato: 'Il risultato deriva da una teoria dei giochi, in particolare dal 'gioco della dote'. I ricercatori hanno scoperto che se esci con dodici persone, poi ti metti con la prima persona migliore dopo le prime dodici (in genere dovrai uscire con 30 o 40 persone prima di trovare qualcuno migliore degli altri dodici) hai un'alta probabilità di finire con un partner che sta tra i primi 10 della classifica'.

Il libro di Trees sembra annullare ciò che si è sempre detto e pensato sull'amore, ossia che sia un sentimento completamente irrazionale. 'Decoding Love' indaga e presenta l'amore in modo razionale. Ecco dunque che, secondo lo scrittore, il numero di sorrisi da sfoggiare in un'ora per conquistare un uomo è uguale a trentacinque, mentre il numero dei 'rospi' da sedurre prima del successo amoroso è pari a dodici. Non solo. Se le donne vogliono apparire più magre di cinque chili devono scegliere un profumo dalla fragranza floreale e speziata e se vogliono sembrare più attraenti non devono far altro che mettersi il rossetto.

Secondo Trees l'amore scatena nel cervello gli stessi meccanismi dell'ossessione, della mania e dell'intossicazione. Sul suo sito lo scrittore ha spiegato: 'Il mio obiettivo è dimostrare perché un approccio razionale alla più irrazionale delle ricerche dell'uomo, quella dell'amore, può funzionare'.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017