Excite

Delitto Novi Ligure, scarcerato Omar

Sono trascorsi nove anni da quando il 21 febbraio 2001 Omar Favaro, 27 anni a maggio, è finito in carcere per il delitto di Novi Ligure e oggi, per Omar, è il primo giorno di libertà. Il ragazzo, che insieme alla fidanzatina Erika De Nardo ha ucciso con 97 coltellate la mamma e il fratellino di lei, è stato scarcerato.

Omar, condannato a 14 anni, ha potuto avere uno sconto della pena grazie all'indulto e all'accoglimento della richiesta di liberazione anticipata. Fino ad oggi ha lavorato, in regime di semilibertà, ad Asti come giardiniere. Secondo gli agenti della questura incaricati di seguirlo si è comportato come un detenuto modello. Magari nel futuro di Omar ci sarà proprio il giardinaggio, anche se lui ha affermato di essere appassionato di computer.

Ai giornalisti che in questi anni lo hanno avvicinato Omar ha detto che per lui Erika è un capitolo chiuso, per lei prova solo indifferenza, 'non le porto nemmeno rancore'. A quanto pare il primo desiderio del ragazzo è fare ora una bella nuotata al mare. Fino ad oggi i genitori gli sono sempre stati accanto e da Alessandria, dove abitavano, si sono anche trasferiti ad Asti.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017