Excite

Dieta mediterranea per prevenire gli eventi cerebrovascolari

Che la dieta mediterranea apporti molteplici benefici alla nostra salute è ormai risaputo. Ma di tanto in tanto si scopre qualcosa in più sugli effetti positivi che questo tipo di alimentazione ha sul nostro organismo. Ad esempio ora uno studio pubblicato dalla rivista Annals of Neurology ha evidenziato come la dieta mediterranea prevenga gli eventi cerebrovascolari con un meccanismo che con il passare degli anni potrebbe proteggere anche dalle malattie neurodegenerative come l'Alzehimer.

Secondo quanto evidenziato dalla ricerca esiste, infatti, una correlazione inversa tra dieta mediterranea e infarti valutati alla risonanza magnetica. Lo studio è stato condotto su oltre 700 pazienti di età superiore ai 65 anni, per i quali erano disponibili informazioni sul modello alimentare seguito negli ultimi 5,8 anni.

Gli oltre 700 pazienti sono stati suddivisi in 3 gruppi in base all'aderenza bassa, media e alta alla dieta mediterranea. I pazienti con alta e media aderenza hanno dimostrato una riduzione rispettivamente del 36 per cento e del 22 per cento della probabilità di manifestare eventi cerebrovascolari rispetto ai pazienti con bassa aderenza alla dieta mediterranea.

Una scoperta che sottolinea ancor di più quanto la dieta mediterranea si presenti come un fedele alleato per la nostra salute. Aiutandoci a combattare le malattie che possono attaccare il nostro organismo.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017