Excite

Palermo, annullati 150 diplomi di maturità

Leggendo questa storia è difficile non pensare ad 'Immaturi' il film di Paolo Genovese uscito nelle sale cinematografiche qualche mese fa. Perché quel che è accaduto a 150 persone di Palermo ricorda molto, troppo, bene la trama della pellicola cinematografica. Dopo dieci anni, infatti, almeno 150 persone si sono viste annullato il proprio esame di maturità. A dichiarare invalido il titolo una sentenza della terza sezione del Tribunale di Palermo che ha inflitto 43 anni complessivi di condanne a presidi e impiegati di istituti privati che distribuivano titoli falsi.

Una sorpresa davvero poco piacevole per tutti i coinvolti che, adesso, si ritrovano con in mano un diploma privo di valore. Magari a partire da quel diploma hanno costruito la propria vita e ora sono costretti a rifare tutto. Tornare sui libri e ripetere l'esame tanto temuto da molti.

A quanto pare, tra le scuole coinvolte ci sono la Oriani, il Verga, il Colombo. Sembra che non siano pochi coloro che nel frattempo si sono rivolti agli uffici del provveditorato in viale Praga, a Palermo. Come si legge su Il Corriere del Mezzogiorno, il direttore dell'ufficio provinciale scolastico Rosario Leone ha detto: 'A chi è venuto a chiederci un consiglio abbiamo detto di rivolgersi ad un istituto statale e presentarsi da esterni: in questo modo si viene presi in carico da un consiglio di classe che dota lo studente esterno dei programmi da presentare all'esame e fa una sorta di pre-esame che costituisce credito per gli Esami di Stato'.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017