Excite

Disabili in carrozzina in aereo, le regole europee

Il caso di Alitalia che ha lasciato in pista a Fiumicino 3 disabili in carrozzina (leggi la notizia), rifiutando di imbarcarli perché in ritardo, getta la compagnia nell'occhio del ciclone e riapre le polemiche sulla gestione dei viaggiatori a mobilità ridotta. Nel 2007 la UE ha predisposto regole precise per tutelare i loro diritti, che vietano qualunque tipo di discriminazione, pongono limiti precisi e contestualizzati a un eventuale rifiuto all'imbarco e garantiscono l'assistenza gratuita alla partenza, all'arrivo e durante il viaggio, a bordo dell'aereo. Un insieme di direttive che alla luce dei fatti accaduti domenica a Fiumicino mette la compagnia battente bandiera tricolore in una situazione di davvero difficile gestione.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017