Excite

Donne alla Nunziatella, i fischi degli ex allievi

Sette ragazze hanno giurato, per la prima volta nella storia, indossando l'uniforme della Scuola militare Nunziatella di Napoli e per questo sono state fischiate e attaccate da chi non vede di buon occhio l'ingresso delle donne in questa scuola militare.

Ma le sette prescelte non si sono fermate e, nonostante i fischi, hanno continuato a sfilare in Piazza Plebiscito a Napoli e una di loro, alla Stampa, ha dichiarato: "io non mollo, ho sempre sognato questo momento e resto qui fino alla fine".

A protestare è stato un nutrito gruppo di ex allievi che si è trincerato dietro l'idea secondo cui la presenza delle donne in Accademia non permetterebbe azioni goliardiche nei confronti dei più giovani come da tradizione.

Un'idea ribadita anche su Internet se è vero che su Facebook è stato persino creato un gruppo, molto frequentato, di ex allievi che considerano la Nunziatella snaturata per via della presenza delle donne; un ex allievo di nome Francesco scrive anche, riferendosi ad una delle sette ragazze e parlando con una madre che difendeva la figlia, che "sua figlia gode di un bagno rifatto. Io ero costretto a lavarmi in cinque minuti in un bagno con tre docce e tre lavabi, assieme ad altri quindici allievi”.

"Non sia­mo prevenuti. Non siamo contro la presenza delle donne", hanno dichiarato gli ex allievi della scuola milita­re, "ma la decisione presa dai vertici della scuola militare di interrompere le tradizioni, non ci piace. Le tradizioni vanno difese, soprattutto quelle go­liardiche, proprio in virtù della pre­senza del gentil sesso. Siamo a favore dell’ingresso delle ragazze, ma allo stesso tempo vogliamo che le tradi­zioni non vengano eliminate perché rappresentano esperienze che legano allievi di diverse generazioni. Credia­mo che una opportunità come la pre­senza femminile non debba essere trasformata in svantaggio per la no­stra storia".

C’è poco da dire però, perchè fortunatamente indietro non si torna e a sottolinearlo è stato anche il comandante della Nunziatella, il co­lonnello Troise, che ha dichiarato: "la Nunziatella è una scuola di gran­de tradizione e sono lieto nel vedere che queste ragazze siano così deter­minate forse anche più dei loro com­pagni".

foto ©La Stampa

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016