Excite

DR1 al Motor Show di Bologna

La cinese Chery sta tentando di penetrare, pian piano, nel mercato europeo. Lo sta facendo grazie ad alcune collaborazioni, come quella che ha portato alla presentazione della DR1 al Motor Show 2008.

Questa city car targata DR Motor Company (casa automobilistica di Isernia, fondata nel 2006 da Massimo di Risio) si presenta al pubblico come una vettura semplice, accogliente e dedicata a tutta la famiglia. Il suo aspetto estetico non ha peculiarità di grandissimo rilievo, ma riesce appieno nella sua mission: donare al guidatore ed ai passeggeri una forte sensazione di affidabilità.

Sotto il cofano, invece, troviamo un buon motore Acteco da 1.3 litri dotato di una potenza pari a 83 Cv e la versione bi-fuel GPL di quest’ultimo, con una potenza di 78 Cv. Propulsori che consentono al veicolo di raggiungere una velocità massima di 156 km/h ed effettuare un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 12.1 secondi. Non proprio un record del mondo, ma nemmeno così male.

Purtroppo, le informazioni relative al debutto sul mercato di questa nuova DR1, così come quelle relative ai suoi prezzi di vendita al pubblico (che non dovrebbero comunque essere spropositati), non sono ancora disponibili.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016