Excite

"Drug test" per le vie di Roma

Eseguito per la prima volta a Roma, la scorsa notte, il "Drug Test" grazie al quale è possibile verificare l'assunzione di sostanze stupefacenti da parte di chi è alla guida. L'operazione, che rientra nell'attività di controllo alla circolazione stradale per prevenire infrazioni al codice della strada e possibili sinistri, è stata condotta dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma.

Guarda le immagini dell'operazione dei Carabinieri a Roma

Grazie al "Drug Test" è possibile diagnosticare l'assunzione di droghe attraverso il prelevamento della saliva con un tampone. Il dispositivo riconosce sei famiglie diverse di stupefacenti (Oppiacei, Benzodiazepine, Anfetamine, Metanfetamine, Cocaina, Cannabinoidi) e verifica l'eventuale positività in appena dieci minuti. Il rifiuto a sottoporsi all'esame indica la positività. Se il test è positivo l'individuo deve sottoporsi ad un esame ospedaliero.

Durante l'attività di controllo i Carabinieri hanno esaminato 159 persone. Di queste 59 sono state sottoposte a test etilometrico e 28 al "Drug Test". Al test etilometrico sono risultate positive 13 persone che quindi sono state denunciate per guida in stato di ebbrezza alcolica, mentre al "Drug Test" sono 8 le persone risultate positive agli oppiacei, thc e cocaina e denunciate per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016