Excite

Dubai, clonato dromedario

Il primo dromedario clonato al mondo si chiama Injaz, è una femmina, pesa 30 kg, ha pelo scuro e vive a Dubai. Injaz ("Risultato" in arabo) è venuta alla luce dopo cinque anni di lavoro dei ricercatori del Centro per la riproduzione del cammello (Crc) e del Laboratorio Centrale per la ricerca veterinaria (Cvrl).

Si tratta di un esperimento che punta alla conservazione nel tempo dei migliori esemplari da corsa e da latte. "Si tratta di un'autentica svolta nel programma di ricerca" ha dichiarato all'Ansa il direttore scientifico del Crc, Lulu Skidmore. Le analisi a cui Injaz è stata sottoposta hanno rivelato che il Dna della piccola dromedaria e delle cellule staminali prelevate dalle ovaie della madre originale, un cammello femmina andato al macello nel 2005, sono risultate identiche all'analisi microsatellitare, dato che prova il successo della clonazione.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017