Excite

E' morta la stella più antica

La stella più antica è morta. A fotografare l'evento è stato il Telescopio Nazionale Italiano Galileo (Tng), posto sulle Isole Canarie. Nella notte fra il 23 e il 24 aprile scorso.

"Il telescopio", spiega l'Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), "è riuscito "per primo a osservare il segnale ottico corrispondente a uno dei Lampi di Raggi Gamma più importanti mai registrati".

"E' stata una notte impegnativa ed emozionante" rileva D'Avanzo dell'Inaf-Osservatorio di Brera e dell'università di Milano-Bicocca all'Ansa "ed è importante ricordare che la 'cattura' di questo evento unico è il risultato degli sforzi di un team preparato che ha studiato e sviluppato metodi e procedure per affrontare queste situazioni".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016