Excite

E' morto Piergiorgio Welby

Piergiorgio Welby è morto. L'annuncio è stato dato da Marco Pannella durante la diretta di Radio Radicale.
Welby aveva 61 anni e da quaranta era malato di distrofia muscolare, malattia che cominciò a manifestarsi dall'età di 20 anni.

Il suo caso era salito alla ribalta lo scorso settembre, quando Welby con una lettera-appello diretta al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano aveva chiesto la concessione a "staccare la spina".
In seguito pubblicò il libro "Lasciatemi morire" a favore dell'eutanasia.
Dopo l'appello al Quirinale, Welby (che continuava anche a gestire un blog) aveva presentato un ricorso al Tribunale di Roma per ottenere l'interruzione di quello che ha definito accanimento terapeutico. Il fatto sollevò un'accesa discussione sul web e sui giornali.
Mercoledì 20 dicembre ci fu la presa di posizione del Consiglio Superiore della Sanità che ha definito la malattia di Welby non ancora terminale e di conseguenza non si era in presenza di accanimento terapeutico.
Poche ore dopo il cuore di Welby ha cessato di battere.

Dal 2002 è aperto un forum da lui realizzato sull'eutanasia sul sito dei Radicali.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016