Excite

E’ Trento la provincia dove si vive meglio

Trento e Agrigento estremi geografici ed economici di un’Italia descritta ancora una volta a due velocità dalla ricerca, stilata dal Sole 24 Ore, sulla vivibilità delle 103 province italiane. Trento guida una classifica che vede scivolare Agrigento all’ultimo posto, poco più giù di altre province meridionali: penultima Benevento, 101° Foggia, 100° Catania. Al 99° posto si colloca Catanzaro, preceduta da Taranto, 98°, Reggio Calabria 97°, Caltanissetta e Vibo Valentia.

Sul podio delle province più vivibili si piazzano anche Bolzano ed Aosta. A completare la top ten, che nel 2006 era guidata da Siena, scesa quest'anno al 7/o posto, ci sono Belluno (4/o), Sondrio (5/o), Trieste (9/o) e Udine (10/o).

Per quanto riguarda le grandi città, Roma è risalita di ben quindici posizioni piazzandosi all'ottavo posto, mentre Milano è stabile in sesta posizione. Il capoluogo lombardo e la capitale vantano i migliori piazzamenti tra le aree metropolitane. Alle loro spalle Firenze e Bologna (undicesima e dodicesima). Più di una grande provincia fa qualche progresso rispetto alla scorsa edizione: Genova (32e° posto) e Torino (53°) scalano quattro e sei gradini. Qualche passo in avanti anche per Napoli, passata dal 96° all'86° posto, Palermo (dal 99° al 92°) e Bari, dal 101° al 92° posto. La provincia che ha registrato i maggiori progressi è Bergamo, che migliora di 24 posizioni piazzandosi al ventesimo posto.

La ricerca del Sole prende in considerazione 36 indicatori, raggruppati in sei aree tematiche: tenore di vita, affari e lavoro, servizi, ambiente e lavoro, ordine pubblico, popolazione e tempo libero.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016