Excite

Ebay, il sorbitolo era tossico

  • Infophoto

L'autopsia su Teresa Sunno e l'esame tossicologgico potrebbero non lasciare dubbi: il sorbitolo assunto dalla giovane pugliese morta sabato scorso era altamente tossico. Secondo alcune indiscrezioni trapelate dalla Procura di Trani nella sostanza ingerita dalla 28enne era presente circa il 70% di nitrito di sodio, conservante alimentare utilizzato soprattutto per la carne sottovuoto.

Da quanto emerge dalle analisi fatte sulla Sunna, la vittima avrebbe assunto 5 grammi di nitrito di sodio: per morire ne basta avere in corpo 1,5 grammi. "Il vero problema, quello sul quale ci stiamo impegnando - spiega il procuratore di Trani, Carlo Maria Capristo -è di individuare se ci siano state attività di manomissione di questo sorbitolo".

La domanda è: qualcuno ha sabotato il sorbitolo acquistato su Ebay e poi ingerito da Teresa Sunna ed altre due donne? E' a questo interrogativo che gli investigatori, insieme al pm Michele Ruggiero, cercheranno di rispondere. La famiglia della vittima è sotto shock. Il fratello di Teresa è incredulo quando parla con in giornalisti e racconta: "Non riusciamo ancora a farcene una ragione, anche perchè è una morte assurda. Mia sorella doveva laurearsi nella specialistica a dicembre, era andata a fare dei semplici test di intolleranza alimentare e invece è morta per questa sostanza che le hanno fatto ingerire". Proprio ieri Ebay aveva comunicato il ritiro dalle vendite del sorbitolo.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017