Excite

Arriva il vetro metallico, più resistente dell'acciaio

Dagli Stati Uniti arriva un'interessante scoperta, quella di un vetro più duro dell'acciaio. Il muovo materiale è stato realizzato dai ricercatori del Lawrence Berkeley National Laboratory del dipartimento dell'Energia americano e del California Institute of Technology. Il singolare vetro è costituito da una microlega metallica di palladio con fosforo, silicio, germanio e argento.

Il particolare vetro ha dimostrato una resistenza agli impatti superiore a ogni altro tipo di materiale conosciuto. La microlega metallica di palladio con fosforo, silicio, germanio e argento di cui è costituito gli permette di reagire agli stress piegandosi, senza spezzarsi.

Il progetto è stato guidato dal ricercatore Robert Ritchie, secondo il quale grazie agli sviluppi futuri il vetro metallico, ancora in fase di sperimentazione, conoscerà nuove migliorie. Ritchie ha spiegato che tutti i cinque elementi che lo compongono sono indispensabili, ma su tutti è in particolar modo il palladio a regalare al nuovo vetro la resistenza che gli mancava. Il palladio, infatti, gli conferisce un elevato rapporto di rigidità che contrasta e compensa l'estrema fragilità dei materiali vetrosi. Questo particolare vetro metallico in futuro potrebbe essere utilizzato per l'elettronica di consumo.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017