Excite

Eco-Fashion: arrivano gli abiti catalitici

Se volete rispettare l’ambiente, non limitatevi a scegliere un automobile ad impatto zero. Un comportamento ecofriendly che si rispetti, parte dall’abbigliamento. Si, avete capito bene, anche il vostro abbigliamento potrà contribuire a rendere più pura l’aria: da Londra arrivano gli “abiti catalitici”, la nuova frontiera del fashion system.

Non si tratta di prototipi ancora in fase sperimentale, esistono già e sono stati inventati da un team di ricercatori del "London college of fashion" e dell'università britannica di Sheffield, dove insegna il professore Tony Ryan. "Ci sono - spiega - delle piccole particelle di biossido di titanio su tutta la superfice che reagiscono con la luce del sole e l'ossigeno, bloccando la formazione dei radicali liberi". "Molte persone pensano che siano solo fantasie - commenta Helen Storey, del London College of Fashion - ma viviamo in un'epoca in cui è neccesario proporre, anche nella moda, idee che possono sembrare innaturali ma che invece sono in linea con le grandi sfide scientifiche del nostro tempo".

"L'effetto più immediato - continua Ryan - è che le persone che useranno questi vestiti potranno respirare un'aria più pura intorno a loro". La reazione chimica della fotocatalisi, infatti, permette ai tessuti di assorbire l'anidride carbonica da una piccola porzione dell'aria intorno a chi indossa questi abiti di nuova generazione. In questo modo vengono eliminate le particelle nocive di smog e inquinamento, consentendo di respirare meglio e vivere in un ambiente più sano. Insomma, w l’eco-fashion.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017