Excite

Emilio Fede denunciato dal suo personal trainer. Messaggi intimidatori: "Ti vengo a cercare con tre amici"

  • Getty Images

di Simone Rausi

Emilio Fede Vs il suo personal trainer. E le maniglie dell’amore, stavolta, non c’entrano. Anzi, qui si parla di odio, di gente che se le vuole dare di santa ragione. Così accade che l’ex direttore del Tg4 minacci di picchiare un uomo esperto di arti marziali ed ex galeotto dalle fattezze di un armadio e con quasi mezzo secolo addosso di anni in meno. Ma ricostruiamo la vicenda...

Emilio Fede, crisi respiratoria in diretta al Tg

Gaetano Ferri, il personal trainer, esce dal carcere e viene consigliato come allenatore a Emilio Fede da Lele Mora (i due si sarebbero conosciuti in prigione). Tra l’allenatore e Fede si instaura un bel rapporto, tanto che tra una corsetta al tapis roulant e una serie di addominali ci scappa pure qualche confidenza preziosa davanti la macchina dei dorsali. Fede avrebbe raccontato al trainer delle vicende di Berlusconi, di Ruby e di tutte quelle storielle che ora gli valgono il rischio di sette anni di carcere (questo l’esito del primo grado del Ruby bis).

Gaetano Ferri, però, non sarebbe stato semplicemente un attento ascoltatore ma avrebbe registrato buona parte di quelle conversazioni che, però – a sentire quanto detto ai Carabinieri – sarebbero rimaste sempre nel suo cassetto. Già, i carabinieri. Cosa c’entrano in questa vicenda? Ferri si sarebbe recato questa mattina negli uffici dei Carabinieri di Cusano Dilanino denunciano lo stalking telefonico e i messaggi intimidatori ricevuti dal giornalista. Gli sms incriminati sarebbero due, inviati l’otto e il ventidue dicembre. Il contenuto è al momento secretato ma pare che Fede abbia minacciato di andare da Ferri “con due o tre amici” certamente non per organizzare una partitina di Poker.

I rapporti tra Fede e il suo allenatore si sarebbero incrinati lo scorso Novembre quando Ferri si è recato nell’appartamento del giornalista a Milano 2. Probabilmente, in quella occasione, sarebbero venute fuori le conversazioni registrate. Una storia che, indubbiamente, profuma vagamente di ricatto ma che, pragmaticamente parlando, si traduce nell’ennesimo “problemino” per Fede, ormai circondato sempre più spesso da avvocati e forze dell’ordine. La notizia è stata riportata da Corriere.it

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017