Excite

Eugenio Montale, "Ammazzare il tempo" da Auto da fè

  • Wikipedia.it

"Ammazzare il tempo" di Eugenio Montale è una delle tracce che gli studenti dovranno svolgere per la prima prova (tema di italiano) della maturità 2012. Si tratta dell'analisi di un brano di prosa tratto dal testo del premio Nobel per la letteratura, intitolato "Auto da fè. Cronache in due tempi".

Scopri tutte le altre tracce della maturità 2012

Secondo quanto riporta il sito Studenti.it i maturandi dovranno per prima cosa riassumere e spiegare in generale il testo di Montale (prova di comprensione) e passeranno a rispondere a cinque domande di analisi del testo:

  • spiegare i problemi risolvibili secondo Montale e di argomentare sul significato che Montale attribuisce all'espressione "Ammazzare il tempo";
  • rispondere alla domanda: "perché si accrescono i 'bisogni inutili" e si inventano 'nuovi tipi di lavoro inutile'"?
  • E' richiesto di capire se nel testo è presente l'ironia dello scrittore e argomentare la risposta;
  • Infine bisogna esporre le osservazioni in un commento personale di sufficiente ampiezza.

Dopo la parte di comprensione e spiegazione del testo gli studenti dovranno concludere con l'interpretazione complessiva e gli approfondimenti. Recita, in sintesi, la traccia: "soffermati sulla visione del mondo e collegala con altri brani di Montale. In alternativa soffermati sul grado di attualità/inattualità di Montale in riferimento ai temi lavoro e tempo.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017