Excite

Fabio Camilli figlio di Modugno? Sentenza della Cassazione apre al riconoscimento della paternità

Primo passo verso la certificazione della paternità dell’attore italiano Fabio Camilli, da tempo impegnato in una battaglia giudiziaria per il riconoscimento della discendenza diretta dal celebre cantante Domenico Modugno.

Il grande volo: la tv ricorda Domenico Modugno

Con una pronuncia che farà discutere, la Cassazione ha confermato la sentenza di secondo grado con la quale la Corte d’Appello aveva dato esito positivo alla procedura di disconoscimento del padre Romano Camilli da parte del figlio Fabio, deciso ad ottenere per via giudiziale la conferma del proprio rapporto di parentela con Mister Volare.

Secondo quanto sostenuto durante le varie fasi del giudizio dal promotore dell’azione legale, il grande interprete della canzone melodica italiana ebbe una relazione con Maurizia Calì che fece nascere, fuori dal matrimonio, il quarto figlio.

Dietro la lunga contesa giudiziaria, come è facile intuire, vi è anche la spinosa questione sui diritti d’autore spettanti agli eredi di Domenico Modugno: se infatti le cose andranno nella direzione auspicata da Fabio Camilli, ai figli legittimi nati dalle nozze con Franca Gandolfi si aggiungerà un altro erede, con pieni diritti sugli introiti legati all’utilizzo delle opere del padre defunto.

Per questo ed altri motivi, i tre discendenti Marcello, Marco e Massimo hanno fatto opposizione in giudizio alle richieste di colui che sostiene di essere un componente effettivo della famiglia Modugno. Basterà attendere che la corte depositi la sentenza, rendendo conto in forma ufficiale dell’esito degli esami del Dna già condotti sulla salma del cantante pugliese per fugare gli ultimi dubbi, ma la vittoria legale di Fabio Camilli sembra a questo punto più che probabile.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017