Excite

Fabrizio Corona ancora nei guai. Condannato a 4 mesi, pagherà solo una sanzione

Il Gup di Milano Mariolina Panasiti ha condannato l'ex fotografo dei vip Fabrizio Corona a 4 mesi di reclusione e 400 euro di multa, convertiti in una pena pecuniaria di 4.560 euro, per detenzione e ricettazione di una pistola rubata trovata nella sua casa milanese e per la detenzione e l'utilizzo di banconote false.

Per quanto riguarda la pistola, si tratta di una Flobert 6 millimetri, trovata dalle forze dell'ordine nella casa di Corona nel corso di una perquisizione effettuata dopo l'arresto del 3 marzo 2008 avvenuto nei pressi di Orvieto quando il fotografo aveva cercato di pagare un benzinaio in autostrada con del denato contraffatto. A quanto pare Corona aveva gettato fuori dal finestrino anche un sacchetto contenente 17 banconote false. La pistola, è stato poi accertato, proveniva da un furto.

Davanti al Gup il fotografo ha dovuto rispondere anche per 24 banconote false trovate nel suo appartamento. A tal proposito il Pm aveva chiesto una condanna a due anni di reclusione, ma il giudice lo ha condannato solo per quanto riguarda la detenzione e l'utilizzo delle banconote, con il patteggiamento ad un anno e mezzo di reclusione che Corona aveva avuto per i fatti di Orvieto.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016