Excite

Fabrizio Corona, la famiglia smentisce il tentativo di suicidio: "Sciacallaggio della stampa"

  • Getty Images

Le voci di un presunto tentativo di suicidio ad opera di Fabrizio Corona sono state seccamente smentite dai familiari del detenuto. Per mezzo di un comunicato diramato a stretto giro di posta in seguito alla pubblicazione delle indiscrezioni sull’atto di autolesionismo da parte del settimanale Oggi, la famiglia Corona ha fatto chiarezza sulle condizioni del fotografo, che “nonostante la grande sofferenza” starebbe affrontando il carcere “a testa alta, con dignità”.

Corona prova a togliersi la vita in carcere

Ad amareggiare amici e parenti dell’ex re dei paparazzi sono stati i racconti riportati da alcuni cronisti, secondo i quali l’atteggiamento del famoso reporter avrebbe dimostrato una certa spavalderia anche dietro le sbarre, rischiando in qualche caso di innescare risse con altri detenuti della struttora milanese dove si trova recluso. “Noi che monitoriamo Fabrizio insieme all’avvocato, sappiamo come sta e siamo indignati per lo sciacallaggio mediatico in atto nei suoi confronti”, si legge nella nota consegnata ai giornali, perché “quanto scritto da Oggi non corrisponde al vero”.

Insomma, nessun pericolo pare incombere sulla vita del 39enne imprenditore dello show business nazionale, che da Marzo di quest’anno si trova recluso nel carcere di Opera a Milano, dove è sottoposto a un regime detentivo piuttosto duro. Non è dato sapere, al momento, quali siano le effettive condizioni dello storico socio d'affari di Lele Mora, evidentemente provato dalla vita carceraria ma convinto della propria innocenza al punto di reclamare giustizia con forza in diverse occasioni.

La voglia di uscire al più presto dall’incubo della detenzione deve però fare i conti quotidianamente con le difficoltà dell’ambiente carcerario, come testimoniano i toni della lettera inviata dallo stesso Corona alla trasmissione di Canale 5 Verissimo: stare per mesi o anni dietro le sbarre di una prigione, ha ammesso senza mezzi termini il protagonista dello scandalo dei “foto-ricatti” ai vip della cosiddetta Vallettopoli, è la peggiore disgrazia che possa accadere ad una persona, gravi malattie a parte.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017