Excite

Fabrizio Corona latitante, appello della famiglia: "Costituisciti"

  • YouTube


Update
Dopo che il suo status ieri sera è passato da "latitante di fatto" a "ufficialmente latitante", oggi Fabrizio Corona ha aggiornato anche quello della sua pagina Facebook, pubblicando una frase tratta dal romanzo Kafka sulla spiaggia di Haruki Murakami: "Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c'è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi è entrato". Un aggiornamento - se si vuole credere al social network - che lo colloca a Quarto Oggiaro, nei pressi di Milano. Gli inquirenti però sono sempre più convinti del fatto che l'ex re dei paparazzi si trovi all'estero, dove si sarebbe rifugiato fin dalle prime ore della sua scomparsa, per quella che non si esclude sia una "fuga definitiva". Sul sito fabriziocorona.it invece campeggia la scritta "Coming soon".

"Fabrizio Corona di fatto è già latitante, che ci sia o meno un decreto cambia poco o nulla. Per le ricerche non si aspetta quel documento". Il procuratore generale di Torino, Marcello Maddalena, ha risposto così ai giornalisti che gli chiedono lumi su un eventuale mandato di cattura internazionale nei confronti dell'ex fotografo dei vip. Il magistrato ha scelto il silenzio - "Non dico nulla e non commento nulla" - ma è evidente che la "fuga volontaria" di Corona sta creando non pochi grattacapi alla Procura milanese e a quella piemontese.

Fabrizio Corona, cellulare squilla e qualcuno risponde...

"Di sicuro è riuscito a eludere la sorveglianza alla quale, a quanto pare, era sottoposto" è la chiosa amara di Maddalena e da una dichiarazione fatta all'Ansa da una 'fonte vicina' al Palazzo di Giustizia di Torino trapela (forse) un pizzico di polemica: "Sappiamo che Corona era guardato a vista da diversi giorni. Tra l'altro, essendo in regime di affidamento in prova, era soggetto a sia pur blande limitazioni nei movimenti. Come sia potuto succedere, ancora non ce lo spieghiamo".

Comunque sia, quello che è certo è che il fondatore di Social Channel non si trova. Un cronista dell'Ansa oggi l'ha chiamato al cellulare, ma al telefono non ha risposto Corona, bensì un altro uomo, che ha detto: "Non sono Fabrizio, però lui non può parlare in questo momento. La devo salutare". E da colleghi e vicini di casa non arrivano informazioni utili: i primi infatti hanno la consegna di "non parlare con i giornalisti", mentre i secondi più che altro festeggiano per 'essersi liberati' dell'ingombrante (e a quanto pare molesto) coinquilino. "Speriamo lo arrestino presto, faceva solo casino" è uno dei commenti più gettonati. L'ultimo ad averlo visto, a quanto pare, è un barista, che gli avrebbe servito un caffè venerdì mattina.

Fabrizio Corona condannato a 5 anni per estorsione a Trezeguet

La fuga di Corona - che ieri avrebbe dovuto rincasare alle 21 - fa dunque del fotografo una ricercato internazionale, con anche l'Interpol sulle sue tracce, e mette in discussione il suo affidamento in prova ai servizi sociali: è molto probabile, infatti, che i 2 anni e 8 mesi comminatigli per spendita di banconote false e tentata estorsione siano sommati ai 5 anni di carcere decisi ieri dalla Suprema Corte per estorsione a David Trezeguet e così l'ex re dei paparazzi si ritrovi a dover trascorrere in carcere quasi 8 anni.

E proprio per evitare il peggio, oggi nel tardo pomeriggio è arrivato l'appello della famiglia a costituirsi: "Fabrizio, siamo affranti. Con la poca lucidità di cui disponiamo in un momento così drammatico, ovunque tu sia, ti chiediamo di tornare al più presto e consegnarti alla giustizia", è l'invito lanciato dal fratello minore Federico, con mamma Gabriella e l'altro fratello, Francesco. "Non abbiamo idea di dove sia", ha aggiunto il giovane.

Più dura invece la posizione dell'ex moglie, Nina Moric, che ospite di Verissimo ha commentato le ultime notizie dichiarando: "Questa volta spero che Fabrizio in carcere soffra, perché solo soffrendo e riflettendo potrà fare un esame di coscienza". La modella ha detto che Corona ultimamente le sembrava "un uomo sperduto e infelice" e che nonostante l'amore tra loro sia finito, lei comunque "come amica" cercherà "di aiutarlo in tutti i modi, perché in fondo ha un buon cuore". Moric ha quindi rivolto un pensiero a Lele Mora, affermando di volergli bene, ma accusandolo di aver "dato una mano a Fabrizio affinché diventasse l'uomo che è ora". "Lui e Lele Mora si sono rovinati a vicenda a causa dei soldi", ha concluso la modella.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017