Excite

Fan ubriaco sale sul palco durante un live dei NOFX e il cantante lo prende a calci. Poi si scusa su Twitter

Che Fat Mike non fosse uno stinco di santo era più o meno noto, ma ciò che ha fatto nei giorni ha superato un certo limite. È successo a Sidney, dove il leader e componente storico dei NOFX, gruppo punk hardcore formatosi in California nel 1983, si stava esibendo con la sua band, prima di rendersi protagonista di un brutto gesto di violenza, prendendo a calci un fan salito sul palco. In questo video le immagini dell'accaduto.

La scena è inequivocabile: il fan, visibilmente alterato dall'alcool, sale sul palco e prova ad abbracciare Fat Mike. Il bassista e cantante, all'anagrafe Michael John Burkett, si divincola però quasi subito dall'abbraccio comunque innocente del fan, poi lo allontana con un calcetto e quindi, quando il ragazzo è già quasi a terra in equilibrio precario, gli sferra un bel calcio in faccia, prima di essere fermato dalla security che sale anch'essa sul palco a portare via il malcapitato (e malmenato).

Britney Spears concerto in playback, i fans se ne vanno

Dopo il concerto, sui social come sempre più spesso capita ormai, si è svolto il post-fattaccio, con il ragazzo che ha pubblicato una foto del suo labbro ridotto male dal cantante (ma poteva andare peggio). Ai commenti negativi piovuti su Fat Mike ha provato allora a mettere una pezza prima lo stesso fan, scrivendo che non era successo poi chissà che, mentre è stato poi lo stesso cantante dei NOFX ad esprimere il suo dispiacere per l'accaduto. Michael ha giustificato la sua reazione come un gesto difensivo..eccessivamente offensivo, dettato dal timore di essere toccato al collo, lì dov'era stato dolorante per tutto il tempo del concerto.

Dal canto suo il fan, tale Alex, ha riconosciuto di essere stato in effetti molesto in quanto troppo ubriaco, e ha accettato l'invito di Fat Mike a sanare tutto con una buona birra.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017