Excite

Fast-smoke, arriva la sigaretta veloce

Da quando in Italia è entrata in vigore la legge che vieta di fumare in tutti i luoghi pubblici, compreso il posto di lavoro, per i fumatori è iniziata la corsa contro il tempo. Nel concedersi una sigaretta, si cerca di impiegare il minor tempo possibile sia per non interrompere l'orario lavorativo, che per evitare di esporsi troppo a lungo al freddo e gelo invernale.

Per venire incontro ai poveri fumatori, la Philip Morris, ha lanciato sul mercato, in vendita per adesso solo in Turchia, una sigaretta molto più corta di quelle normali, con dentro la stessa quantità di nicotina, ma che si fuma in meno tempo. L'idea della Philip Morris è di garantire nel formato 'corto' lo stesso ammontare di nicotina di una sigaretta normale: esperienza più breve, insomma, ma non meno intensa per chi sente il desiderio del tabacco.

La mini-sigaretta è lunga 7,2 centimetri contro gli 8,5 centimentri del formato tradizionale. Sarà venduta sotto il marchio Marlboro, con il nome "Intense". I produttori valutano che si possa fumare in 6 o 7 boccate anziché in 8 o 10.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016