Excite

Festa dei nonni 2015 e degli Angeli custodi, quando e perchè si celebrano: tutte le curiosità

  • Instagram

di Laura Abbate

Potrebbe essere una semplice coincidenza o forse no, in ogni caso è curioso che la Festa dei nonni coincida con quella degli Angeli Custodi, celebrata sempre oggi, 2 ottobre 2015. E' curioso perché i nonni sono sempre più gli angeli custodi della vita dei loro nipoti.

ORIGINI E CURIOSITA' SULLA FESTA DEI NONNI

L'idea di dedicare una festività ai nonni è nata in America, sotto la presidenza di Jimmy Carter nel 1978. L'Italia dieci anni fa ha deciso di introdurre nel proprio calendario questo importante giorno e di farlo coincidere con la festa degli Angeli Custodi, celebrata dalla Chiesa Cattolica. Un riconoscimento importante per coloro che spesso si spendono come i genitori, anzi forse di più, per i nipoti. L'amore spropositato che lega un nipote a un nonno è inspiegabile, non si misura, né si paragona ad altro. E' un legame unico nel suo genere. Piano piano, questa ricorrenza prende piede anche nel nostro Paese e oltre a essere un appuntamento fisso per le scuole che celebrano la figura dei nonni, anche in tv adesso se ne parla. Per esempio, su DeAJunior (canale 623 di Sky) va in onda stasera alle 20.15 "Lo Zecchino per i Nonni" condotto da Carolina di Domenico, in compagnia di Tino e Polly e del coro dell'Antoniano di Bologna.

I nonni più amati del pianeta: le foto

Perché pensare a un giorno solo per celebrare i nonni e gli Angeli Custodi? Perché entrambi a loro modo sono elementi essenziali per la buona crescita di un bambino. L'Angioletto custode è forse il primo amico immaginario che ogni piccolo ha. Una presenza costante che fa in modo che il bambino si senta sempre protetto e al sicuro. Anche l'abbraccio del nonno e della nonna è una delle morse in cui un bimbo si sente più al sicuro. Auguri dunque a tutti i nonni!

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017