Excite

Festa della mamma, la storia e le iniziative

Domenica 8 maggio è la Festa della mamma, una ricorrenza che si celebra ogni anno la seconda domenica di maggio. Le sue origini sono molto antiche. Si pensa addirittura che abbia influenze collegate a divinità pagane femminili. A quanto pare gli antichi greci dedicavano un giorno all'anno alle proprie madri, si trattava della Festa in onore della dea Rea, la madre di tutti gli dei. La Festa della mamma era celebrata anche dagli antichi romani che festeggiavano questa ricorrenza all'arrivo di maggio e della primavera, con celebrazioni che duravano un'intera settimana.

La ricorrenza venne poi festeggiata anche in Gran Bretagna a partire dal 1600. In occasione della quarta domenica di quaresima, conosciuta meglio come 'Mothering Sunday', si rendeva omaggio alla mamma. Nel 1907 arrivò la prima richiesta ufficiale affinché tale riccorrenza venisse istituzionalizzata. A farla fu la signora Ana Jarvis, originaria di Philadelphia, la quale, per ricordare degnamente la morte della madre, chiese che la sua parrocchia dedicasse nella seconda domenica del mese di maggio la celebrazione della messa alla memoria materna. La Festa della mamma divenne festa nazionale nel 1914 quando il presidente degli Usa Woodrow Wilson decise di ufficializzare la ricorrenza.

La Festa della mamma si celebrò per la prima volta in Italia la seconda domenica di maggio del 1957, ad Assisi. A celebrarla don Otello Migliosi, nel piccolo borgo di Tordibetto di cui era parroco. Ma perché tale ricorrenza si celebra nel mese di maggio? Innanzitutto perché la figura della mamma è dedicata alle rose e maggio, per eccellenza, rappresenta proprio il mese dei fiori. Con il diffondersi del cristianesimo poi, la festa pagana della mamma venne acquisita dalla Chiesa e si iniziò a celebrare la 'Madre della Chiesa', la Madonna. Maggio, dunque, mese della Madonna e dei fiori, meglio di ogni altro si presta per festeggiare proprio la mamma.

E tanti sono gli appuntamenti che ogni anno arricchiscono il giorno dedicato alla Festa della mamma. Anche quest'anno al parco Zoomarine di Torvaianica si festeggeranno le future mamme con il concorso Miss Pancione 2011. Le donne in dolce attesa potranno entrare gratuitamente nel parco e magari vincere il simpatico titolo. Nel corso della giornata si svolgerà un casting e un servizio fotografico per aspiranti Miss Pancione e nel pomeriggio una giuria tecnica eleggerà l'unica e sola 'Miss Pancione 2011'.

Un'altra simpatica iniziativa è quella del Sea Life di Jesolo, dedicata alle mamme e ai loro figli. Proprio in occasione della Festa della mamma, l'8 maggio 2011, le prime 100 coppie mamma e figlio/a potranno entrare pagando un biglietto da 9 euro a persona.

Tornano poi nelle piazze italiane le azalee dell'Airc. Con un contributo associativo minimo di 15.00 euro si potrà ricevere in omaggio una Azalea della Ricerca contrassegnata dal marchio dell'Associazione. Oltre 20mila volontari saranno impegnati nelle piazze di tutto il territorio nazionale per questa importante iniziativa con la quale si contribuisce ad aiutare la ricerca. Con le azalee dell'Airc regalare un fiore alla propria mamma assume un significato ancora più importante.

Foto: Pablo Picasso - Madre con bambino

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017