Excite

Festa della Repubblica, come nasce e il programma

Il 2 giugno si celebra la Festa della Repubblica Italiana. Il 2 e 3 giugno del 1946, infatti, si tenne il referendum istituzionale indetto a suffragio universale con il quale gli italiani vennero chiamati alle urne per esprimersi su quale forma di governo, monarchia o repubblica, dare al Paese, dopo la caduta del fascismo. I risultati del referendum decretarono la nascita della Repubblica.

Con la legge 5 marzo 1977, n.54, la Festa della Repubblica Italiana venne spostata alla prima domenica di giugno, ma nel 2000 l'allora presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi invitò il governo in carica a riportare le celebrazioni al 2 giugno. Questo avvenne con la legge n. 336 del 20 novembre 2000.

Il cerimoniale per la Festa della Repubblica Italiana prevede la deposizione di una corona d'alloro al Milite Ignoto presso l'Altare della Patria e una parata militare alla presenza delle alte cariche dello Stato. Alla parata militare e alla deposizione della corona d'alloro partecipano tutte le Forze Armate, le Forze di Polizia della Repubblica e il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e della Croce Rossa Italiana.

Per quest'anno, in cui si celebrano i 150 anni dell'Unità d'Italia, alle celebrazioni della Festa della Repubblica Italiana parteciperanno numerosi Capi di Stato, di governo e di istituzioni internazionali. Per tale ragione gli appuntamenti che tradizionalmente impegnano il Capo dello Stato sono stati articolati in modo differente.

Il consueto ricevimento nei giardini del Quirinale è stato anticipato al 31 maggio. Il 2 giugno si svolgerà la tradizionale Parata Militare ai Fori Imperiali, alla presenza dei Capi di Stato e di governo che nel pomeriggio saranno al Quirinale per un Concerto e un Pranzo in loro onore. Oltre 80 saranno le delegazioni straniere, molte delle quali a livello di Capi di Stato o di governo, che parteciperanno a Roma agli eventi celebrativi dell'anniversario della proclamazione dell'Unità d'Italia.

Ecco nel dettaglio gli appuntamenti per la giornata del 2 giugno 2011:
Ore 9.55: deposizione all'Altare della Patria di una corona di alloro sulla Tomba del Milite Ignoto;
Ore 10.20: in via di San Gregorio - Porta Ardeatina, rassegna delle truppe schierate per la Parata;
Ore 11.00: Parata Militare ai Fori Imperiali;
Ore 18.00: appuntamento al Palazzo del Quirinale per il concerto e il successivo pranzo in onore dei Capi delle Delegazioni Ufficiali presenti a Roma per la Festa Nazionale della Repubblica.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017