Excite

Figlia di Whitney Houston in coma, anche lei senza sensi nella vasca da bagno

  • Abc

di Simone Rausi

Sembra una vera e propria maledizione quella ha colpito la famiglia di Whitney Houston. Dopo la morte della cantante, anche la figlia è stata ritrovata priva di sensi in una vasca da bagno. Attualmente si trova in coma farmacologico e in gravissime condizioni.

Ecco le foto della modella che interpreterà Whitney Houston

Bobbi Kristina Brown è stata ritrovata dal marito sabato scorso. Si trovava svenuta all’interno della vasca da bagno del suo appartamento a Roswell, in Georgia. Dopo un tentativo fallito di rianimazione da parte dell’uomo, la ragazza è stata portata al North Fulton Hospital, dove si trova adesso in coma indotto e attaccata ad un respiratore. Secondo quanto riporta il celebre portale americano Tmz, le funzioni cerebrali di Bobbi Kristina sarebbero assai ridotte a causa della mancanza di ossigeno a cui è stato sottoposto il cervello.

I medici non sembrano essere ottimisti, anzi, hanno detto alla famiglia di “prepararsi al peggio”. Bobbi Brown, storico compagno della Houston e padre della ragazza, ha fatto sapere che non ci sarà alcun bollettino medico da divulgare nel breve tempo. “La privacy è d’obbligo in questa vicenda”, ha dichiarato a E!News. Tutti i parenti di Bobbi Kristina sono giunti al North Fulton per stare vicino al padre. Uno dei cugini ha dichiarato a Sky News di come l’intera famiglia sia riunita in preghiera.

Non si conoscono ancora i motivi che hanno portato Bobbi Kristina Brown a ritrovarsi priva di sensi dentro la vasca. Alcuni network americani sollevano inquietanti ipotesi sottolineando di come la ragazza fosse particolarmente “ossessionata” dal terzo anniversario della scomparsa della madre, un comportamento diverso, molto più estremo rispetto a quello degli anni passati. Un’indicazione questa che potrebbe far pensare a un gesto di emulazione ma è ancora troppo presto per poter parlare.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017