Excite

Figurelle, lo spettacolo canoro-teatrale che reinventa l'arte

  • labperm.it

Se 'fare' arte è difficile, parlarne è ancora più complesso, perché non sempre la parola basta a descrivere la creatività e il potere comunicativo di forme di espressione che non si affidano alla carta e all'inchiostro. Figurelle, in tal senso, rappresenta una sfida per chiunque si provi a catalogarla in un genere predefinito, ma allo stesso tempo è arte nella sua accezione più pura.

Nata il 31 dicembre 2011 in un teatro piemontese, Figurelle è infatti una rappresentazione che mixa musica e teatro, dando vita a spettacoli dove performance canore e sonore si fondono e si alternano a recitazione, interpretazioni e apparizioni. A 'inventare' il genere è il Laboratorio Permanente di Ricerca sull'Arte dell'Attore di Domenico Castaldo, che propone un'innovativo teatro-cantato (o canto-recitato) a partire dal ri-arrangiamento delle musiche del Rosso Rustico Amaro Trio, "storico gruppo composto da Domenico Castaldo, drum machine e paroliere fantasioso, Paolino Moreschi, chitarrista bello, e Fabio Rosso intessitore di note sulla fisarmonica, dal 1997".

Fin dall'inizio le performance hanno un grande successo e oggi ai 9 cantattori che costituiscono il nucleo di Figurelle spesso e volentieri si aggiungono per pièce estemporanee altri artisti, che con i loro peculiari talenti contribuiscono a creare spettacoli sempre unici e originalissimi. Un modo di fare arte che ha fatto innamorare l'estroso produttore e agente pubblicitario americano Danny Lloydmann, che è diventato il producer del progetti, promuovendolo in Italia, in Europa e nel mondo.

E proprio per supportare la 'diffusione' di Figurelle, il Laboratorio Permanente di Ricerca sull'Arte dell'Attore di Domenico Castaldo e Lloydmann hanno deciso di portare l'iniziativa su una piattaforma di crowdfunding, Eppela, per autofinanziarsi e produrre un CD audio con illustrazioni, che è allo stesso tempo materiale artistico e pubblicitario. Dunque, chiunque volesse aiutare i cantattori piemontesi a portare avanti il loro progetto può collegarsi al sito eppela.com, selezionare Figurelle tra i vari in bacheca e 'devolvere' la cifra che preferisce, da un minimo di 5 euro a un massimo di 250 (o più). In cambio la compagnia offre - oltre alla propria arte - ringraziamenti sul cd, foto, illustrazioni, foto o biglietti per le performance.

"Figurelli è un progetti che scalda questo freddo freddo cuore che in cui nostri società ci sta portando", ha detto una volta in un'intervista Danny Lloydmann, con il suo italiano 'artistico', e allora perché non provare a scaldarsi?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017