Excite

Donna travolta da un treno a Parco Leonardo (Fiumicino). Amputato il braccio

  • Youtube

di Simone Rausi

Drammatico incidente sui binari questo pomeriggio alla stazione Parco Leonardo di Fiumicino. Alle 14.30 circa una donna è stata travolta dal convoglio della linea Roma-Fiumicino diretto ad Orte. La donna, di cui non è stata ancora rivelata l’identità, si trova adesso in gravissime condizioni. Sarebbe stata necessaria l’amputazione di un braccio. Ma quali sono state le dinamiche dell’incidente? Cosa ci faceva la donna sui binari?

Autobus si schianta contro un albero a Londra: 30 feriti

Gli agenti della polizia di Fiumicino stanno ricostruendo la situazione interrogando vari testimoni e indagando su quanto accaduto appena un’ora fa. Al momento pare che più di un tragico incidente si sia trattato di un tentato suicidio. Secondo le prime indiscrezioni l’autista del convoglio avrebbe visto la donna ma non sarebbe riuscito a frenare per tempo e a bloccare il treno prima di travolgere la vittima. Accorsi subito gli agenti della Polizia Ferroviaria e il personale del 118, impegnati ad estrarre il braccio della donna incastrato sotto il convoglio.

La donna – ancora cosciente- sarebbe stata in attesa di un elicottero su una barella posta sulla banchina della stazione. L’eliambulanza avrebbe trasportato la vittima all’ospedale San Camillo dove sarebbe arrivata già in condizioni disperate. Nessuna informazione al momento sulla prognosi, quel che pare invece certo è che i chirurghi dell’ospedale proveranno a riattaccare l’arto recuperato al tronco della donna.

In merito alla donna nulla di certo è stato rivelato. C’è chi parla di una giovane ragazza e chi invece la descrive come una signora di mezza età. Maggiori dettagli emergeranno dalle indagini delle forze dell’ordine.

.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017