Excite

Fortuna F., sposa morta dopo il banchetto di nozze: la tragedia vicino a Napoli

  • Facebook

Se il giorno più bello della vita si trasforma in tragedia: Fortuna F., giovane sposa campana di 32 anni, è morta poco dopo avere festeggiato il suo matrimonio, stroncata da un infarto. Una vicenda triste e assurda, che ha gettato nella disperazione familiari, amici e naturalmente il neomarito, letteralmente distrutto dall'accaduto: "L'ho incrociato sulle scale e non sa darsi pace", ha raccontato a Il Messaggero un vicino di casa della coppia.

Stando a quanto riporta Il Corriere della Sera, la tragedia è avvenuta a Boscotrecase, dove gli sposini avevano deciso di festeggiare il loro matrimonio in un albergo-ristorante. "Chi vi ha partecipato ha parlato di una cerimonia bellissima", racconta il vicino, ricordando che "Fortuna attendeva con ansia e trepidazione questo giorno e voleva che fosse indimenticabile. E invece è andata come è andata".

Secondo la ricostruzione fatta dai testimoni, la giovane e il marito si sono congedati dagli ospiti verso le 22 e sono saliti in camera sereni, ma qui dopo poco Fortuna si è sentita male e si è accasciata davanti agli occhi del compagno, che ha subito chiamato un'ambulanza. I soccorsi, però, sono stati inutili e il 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso, probabilmente per infarto. Il corpo della sfortunata sposa è stato trasportato all'ospedale di Castellammare di Stabia per essere sottoposto all'autopsia prevista d'ufficio in simili circostanze.

Fortuna era figlia di un apprezzato falegname della cittadina di Casalnuovo - dove viveva - e lavorava come stylist presso una nota sartoria di abbigliamento maschile, la Isaia, oggi chiusa in segno di lutto. L'amore con il marito era di "vecchia data", ricorda chi la conosceva a Il Messaggero, "nato probabilmente tra i banchi di scuola" e "ieri avrebbe dovuto dare inizio ad una nuova vita insieme". Un sogno che purtroppo non si realizzerà mai più.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017