Excite

Antonio Iovine, arrestato a Casal di Principe il boss della camorra

Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)
Arrestato ieri dalla squadra mobile di Napoli il boss Antonio Iovine, latitante da 14 anni, affiliato al clan dei casalesi; come tanti altri boss, anche Iovine si nascondeva nel cuore del proprio impero, in una villetta in via Cavour, strada centrale del piccolo centro casertano, poco distante da dove abitava (e fu arrestato nel 1998) Francesco Schiavone Sandokan. L'ex pm Cantone: 'Un risultato quasi letale per la cosca'
Leggi la news | (© LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017