Excite

Arriva l'autunno: i motivi per amarlo

di Simone Rausi

Settembre è un mese drammatico. 30 giorni di equilibri precari, di adattamento, di “vorrei ma non posso”. Le prossime vacanze sono ancora troppo lontane e il ricordo dell’estate comincia a sbiadirsi come l’abbronzatura. E il tutto mentre fuori piove e cominciate a sentirvi addosso pure due linee di febbre. Un quadretto niente male, vero? Coraggio, c’è sempre il rovescio della medaglia…
COLORI: Ah l’autunno e i suoi toni del rosso, del giallo, dell’arancio. Certo, questo vale solo se abitate di fronte al Central Park mentre a Milano potete sperare in cinquanta sfumature di grigio. Beh, allora organizzate una vacanza mordi e fuggi! Ci sono parecchi ponti da poter sfruttare, prendete il calendario.
IL PROGRAMMA PREFERITO: volete mettere la gioia di un bel divano morbido, dopo una lunga giornata di lavoro? Fuori piove, voi siete al calduccio, avete una copertina sulle gambe e vi godete due ore con il vostro programma preferito. Ricominciano tutti: X Factor, Pechino Express, le fiction con Beppe Fiorello e Vanessa Incontrada. E basta con le repliche della Signora in Giallo che non se ne può più…
IL PROGRAMMA PREFERITO: volete mettere la gioia di un bel divano morbido, dopo una lunga giornata di lavoro? Fuori piove, voi siete al calduccio, avete una copertina sulle gambe e vi godete due ore con il vostro programma preferito. Ricominciano tutti: X Factor, Pechino Express, le fiction con Beppe Fiorello e Vanessa Incontrada. E basta con le repliche della Signora in Giallo che non se ne può più…
ALTOLA’ AL SUDORE: diciamocelo, dopo una certa anche basta con l’estate addosso. Di magliette zuppe e ascelle pezzate ne abbiamo avuto abbastanza. Vogliamo provare la rassicurante certezza di non puzzare come cinghiali in riserva e di essere asciutti e puliti anche mezz’ora dopo la doccia.
ACCENDERE IL FORNO: in estate era un concetto inarrivabile. Il solo pensiero di un grill o di un 180° ventilato era paragonabile alla peggiore delle torture cinesi. Adesso che le serate rinfrescano, che i giovedì sera sono ventosi, che il tepore comincia a far piacere, potete concedervi il lusso di preparare e gustare (magari insieme ad una persona speciale) una pizza o una torta…
COPERTI E’ MEGLIO: in estate si è davvero troppo scoperti e vulnerabile. Non c’è pancetta, cellulite, buccia d’arancia o maniglie d’amore che possano passare inosservati dall’occhio vigile del vicino d’ombrellone. Adesso potete smettere di trattenere il respiro, rilassatevi. Ci sono ampi e rassicuranti cardigan, giacche a vento e scialli a fasciarvi di una sicurezza tutta nuova. E poi si è anche più fashion!
COPERTI E’ MEGLIO: in estate si è davvero troppo scoperti e vulnerabile. Non c’è pancetta, cellulite, buccia d’arancia o maniglie d’amore che possano passare inosservati dall’occhio vigile del vicino d’ombrellone. Adesso potete smettere di trattenere il respiro, rilassatevi. Ci sono ampi e rassicuranti cardigan, giacche a vento e scialli a fasciarvi di una sicurezza tutta nuova. E poi si è anche più fashion!
RICOMINCIARE E RITROVARSI: in fondo l’autunno è sempre l’inizio di qualcosa di nuovo. E gli inizi sono sempre piacevoli. Ci si ritrova con gli amici, che prima erano tutti in giro per le vacanze e si ha la sensazione che nuove opportunità si presentino all’orizzonte. C’è una nuova stagione tutta da scrivere.
LA ROUTINE: ma quanto è piacevole ritrovare i propri orari, i propri luoghi, i propri spazi e le proprie abitudini? In estate non ci sono orari e c’è un sempre un gioco aperitivo che può sorprenderti alle spalle quando meno te l’aspetti. Che ansia…
COCCOLE: e su, lo sappiamo che anche se avete una rivoltella tatuata nel tricipite non disdegnate un abbraccio sotto il piumone o due carezzine all’ombra di un caminetto…
COCCOLE: e su, lo sappiamo che anche se avete una rivoltella tatuata nel tricipite non disdegnate un abbraccio sotto il piumone o due carezzine all’ombra di un caminetto…

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017