Excite

Aylan Kurdi, bimbo morto in spiaggia a Bodrum: l’omaggio commosso dei social al "piccolo angelo". Foto

Sono numerosi e quasi tutti strazianti i fotomontaggi che da ieri circolano sul web come tributo amaro al piccolo Aylan Kurdi, annegato sulle coste della Turchia insieme al fratellino davanti agli occhi del padre e poi diventato un simbolo della crisi umanitaria in corso alle porte dell’Europa. (continua...)
La famiglia dello sfortunato bimbo siriano era fuggita dalla città in guerra di Kobane per cercare asilo in un Paese occidentale, ma come in altri casi il viaggio della speranza si è tradotto in tragedia, complice la scarsa efficacia delle politiche di Bruxelles in tema di accoglienza ai migranti. Uno scatto, quello realizzato dal poliziotto turco sulla spiaggia ormai tristemente famosa di Bodrum e pubblicato dalla stampa britannica prima di fare il giro della rete, che continua a commuovere l’opinione pubblica mondiale mettendo con le spalle al muro le istituzioni internazionali. [Foto: Twitter @cristianol70, @g_romaniello, @DavideRicci1973, @luigi_margarita, @D_Etrusca, @meteorologo777, @swartt, @boris_60, @kyeslam, @theghaliatwal, @latteifmylife]

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017