Excite

Roma, Benedetto XVI in visita alle Fosse Ardeatine

Le foto della visita di Papa Benedetto XVI alle Fosse Ardeatine; è la terza visita che un Pontefice compie al luogo nel quale furono uccise 335 persone come rappresaglia dell'attentato ai militari tedeschi delle SS di via Rasella. 'La violenza deliberata dell'uomo sull'uomo, consumata il 24 marzo del 1944 alle Fosse Ardeatine, è effetto esecrabile della guerra, un'offesa gravissima a Dio', le parole del Papa.
(© LaPresse)
Le foto della visita di Papa Benedetto XVI alle Fosse Ardeatine; è la terza visita che un Pontefice compie al luogo nel quale furono uccise 335 persone come rappresaglia dell'attentato ai militari tedeschi delle SS di via Rasella. 'La violenza deliberata dell'uomo sull'uomo, consumata il 24 marzo del 1944 alle Fosse Ardeatine, è effetto esecrabile della guerra, un'offesa gravissima a Dio', le parole del Papa.
(© LaPresse)
Le foto della visita di Papa Benedetto XVI alle Fosse Ardeatine; è la terza visita che un Pontefice compie al luogo nel quale furono uccise 335 persone come rappresaglia dell'attentato ai militari tedeschi delle SS di via Rasella. 'La violenza deliberata dell'uomo sull'uomo, consumata il 24 marzo del 1944 alle Fosse Ardeatine, è effetto esecrabile della guerra, un'offesa gravissima a Dio', le parole del Papa.
(© LaPresse)
Le foto della visita di Papa Benedetto XVI alle Fosse Ardeatine; è la terza visita che un Pontefice compie al luogo nel quale furono uccise 335 persone come rappresaglia dell'attentato ai militari tedeschi delle SS di via Rasella. 'La violenza deliberata dell'uomo sull'uomo, consumata il 24 marzo del 1944 alle Fosse Ardeatine, è effetto esecrabile della guerra, un'offesa gravissima a Dio', le parole del Papa.
(© LaPresse)
Le foto della visita di Papa Benedetto XVI alle Fosse Ardeatine; è la terza visita che un Pontefice compie al luogo nel quale furono uccise 335 persone come rappresaglia dell'attentato ai militari tedeschi delle SS di via Rasella. 'La violenza deliberata dell'uomo sull'uomo, consumata il 24 marzo del 1944 alle Fosse Ardeatine, è effetto esecrabile della guerra, un'offesa gravissima a Dio', le parole del Papa.
(© LaPresse)
Le foto della visita di Papa Benedetto XVI alle Fosse Ardeatine; è la terza visita che un Pontefice compie al luogo nel quale furono uccise 335 persone come rappresaglia dell'attentato ai militari tedeschi delle SS di via Rasella. 'La violenza deliberata dell'uomo sull'uomo, consumata il 24 marzo del 1944 alle Fosse Ardeatine, è effetto esecrabile della guerra, un'offesa gravissima a Dio', le parole del Papa.
(© LaPresse)
Le foto della visita di Papa Benedetto XVI alle Fosse Ardeatine; è la terza visita che un Pontefice compie al luogo nel quale furono uccise 335 persone come rappresaglia dell'attentato ai militari tedeschi delle SS di via Rasella. 'La violenza deliberata dell'uomo sull'uomo, consumata il 24 marzo del 1944 alle Fosse Ardeatine, è effetto esecrabile della guerra, un'offesa gravissima a Dio', le parole del Papa.
(© LaPresse)
Le foto della visita di Papa Benedetto XVI alle Fosse Ardeatine; è la terza visita che un Pontefice compie al luogo nel quale furono uccise 335 persone come rappresaglia dell'attentato ai militari tedeschi delle SS di via Rasella. 'La violenza deliberata dell'uomo sull'uomo, consumata il 24 marzo del 1944 alle Fosse Ardeatine, è effetto esecrabile della guerra, un'offesa gravissima a Dio', le parole del Papa.
(© LaPresse)
Le foto della visita di Papa Benedetto XVI alle Fosse Ardeatine; è la terza visita che un Pontefice compie al luogo nel quale furono uccise 335 persone come rappresaglia dell'attentato ai militari tedeschi delle SS di via Rasella. 'La violenza deliberata dell'uomo sull'uomo, consumata il 24 marzo del 1944 alle Fosse Ardeatine, è effetto esecrabile della guerra, un'offesa gravissima a Dio', le parole del Papa.
(© LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017