Excite

Brembate, striscioni in ricordo di Yara davanti alla palestra

Folla a Brembate Sopra, Bergamo, per l’apertura della camera ardente di Yara Gambirasio, la tredicenne scomparsa il 26 novembre scorso all’uscita della palestra del centro sportivo del paese e ritrovata morta tre mesi dopo. Già prima dell’apertura della cappella, alle 8 di questa mattina, una ventina di persone erano radunate davanti all’entrata della casa di riposo Serena. Vicino alla piccola salma mazzi di rose bianche e una grande foto della ragazzina sorridente. Intanto davanti alla palestra dove sabato alle 11 verranno celebrati i funerali sono stati appesi striscioni per l’ultimo saluto alla piccola Yara…
(© LaPresse)
Folla a Brembate Sopra, Bergamo, per l’apertura della camera ardente di Yara Gambirasio, la tredicenne scomparsa il 26 novembre scorso all’uscita della palestra del centro sportivo del paese e ritrovata morta tre mesi dopo. Già prima dell’apertura della cappella, alle 8 di questa mattina, una ventina di persone erano radunate davanti all’entrata della casa di riposo Serena. Vicino alla piccola salma mazzi di rose bianche e una grande foto della ragazzina sorridente. Intanto davanti alla palestra dove sabato alle 11 verranno celebrati i funerali sono stati appesi striscioni per l’ultimo saluto alla piccola Yara…
(© LaPresse)
Folla a Brembate Sopra, Bergamo, per l’apertura della camera ardente di Yara Gambirasio, la tredicenne scomparsa il 26 novembre scorso all’uscita della palestra del centro sportivo del paese e ritrovata morta tre mesi dopo. Già prima dell’apertura della cappella, alle 8 di questa mattina, una ventina di persone erano radunate davanti all’entrata della casa di riposo Serena. Vicino alla piccola salma mazzi di rose bianche e una grande foto della ragazzina sorridente. Intanto davanti alla palestra dove sabato alle 11 verranno celebrati i funerali sono stati appesi striscioni per l’ultimo saluto alla piccola Yara…
(© LaPresse)
Folla a Brembate Sopra, Bergamo, per l’apertura della camera ardente di Yara Gambirasio, la tredicenne scomparsa il 26 novembre scorso all’uscita della palestra del centro sportivo del paese e ritrovata morta tre mesi dopo. Già prima dell’apertura della cappella, alle 8 di questa mattina, una ventina di persone erano radunate davanti all’entrata della casa di riposo Serena. Vicino alla piccola salma mazzi di rose bianche e una grande foto della ragazzina sorridente. Intanto davanti alla palestra dove sabato alle 11 verranno celebrati i funerali sono stati appesi striscioni per l’ultimo saluto alla piccola Yara…
(© LaPresse)
Folla a Brembate Sopra, Bergamo, per l’apertura della camera ardente di Yara Gambirasio, la tredicenne scomparsa il 26 novembre scorso all’uscita della palestra del centro sportivo del paese e ritrovata morta tre mesi dopo. Già prima dell’apertura della cappella, alle 8 di questa mattina, una ventina di persone erano radunate davanti all’entrata della casa di riposo Serena. Vicino alla piccola salma mazzi di rose bianche e una grande foto della ragazzina sorridente. Intanto davanti alla palestra dove sabato alle 11 verranno celebrati i funerali sono stati appesi striscioni per l’ultimo saluto alla piccola Yara…
(© LaPresse)
Folla a Brembate Sopra, Bergamo, per l’apertura della camera ardente di Yara Gambirasio, la tredicenne scomparsa il 26 novembre scorso all’uscita della palestra del centro sportivo del paese e ritrovata morta tre mesi dopo. Già prima dell’apertura della cappella, alle 8 di questa mattina, una ventina di persone erano radunate davanti all’entrata della casa di riposo Serena. Vicino alla piccola salma mazzi di rose bianche e una grande foto della ragazzina sorridente. Intanto davanti alla palestra dove sabato alle 11 verranno celebrati i funerali sono stati appesi striscioni per l’ultimo saluto alla piccola Yara…
(© LaPresse)
Folla a Brembate Sopra, Bergamo, per l’apertura della camera ardente di Yara Gambirasio, la tredicenne scomparsa il 26 novembre scorso all’uscita della palestra del centro sportivo del paese e ritrovata morta tre mesi dopo. Già prima dell’apertura della cappella, alle 8 di questa mattina, una ventina di persone erano radunate davanti all’entrata della casa di riposo Serena. Vicino alla piccola salma mazzi di rose bianche e una grande foto della ragazzina sorridente. Intanto davanti alla palestra dove sabato alle 11 verranno celebrati i funerali sono stati appesi striscioni per l’ultimo saluto alla piccola Yara…
(© LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017