Excite

Il fiume canadese Goldstream diventato verde per un colorante non tossico

Il fiume canadese 'Goldstream River' il 29 dicembre scorso ha improvvisamente cambiato il proprio caratteristico colore cristallino per diventare di un inquietante verde fosforescente per circa un'ora; dopo un'accurata analisi si è giunti alla conclusione che nell'acqua vi era una cospicua presenza di 'fluoresceina sodica', un colorante naturale teoricamente non dannoso. Che si sia trattato di uno scherzo?
(© LaPresse)
Il fiume canadese 'Goldstream River' il 29 dicembre scorso ha improvvisamente cambiato il proprio caratteristico colore cristallino per diventare di un inquietante verde fosforescente per circa un'ora; dopo un'accurata analisi si è giunti alla conclusione che nell'acqua vi era una cospicua presenza di 'fluoresceina sodica', un colorante naturale teoricamente non dannoso. Che si sia trattato di uno scherzo?
(© LaPresse)
Il fiume canadese 'Goldstream River' il 29 dicembre scorso ha improvvisamente cambiato il proprio caratteristico colore cristallino per diventare di un inquietante verde fosforescente per circa un'ora; dopo un'accurata analisi si è giunti alla conclusione che nell'acqua vi era una cospicua presenza di 'fluoresceina sodica', un colorante naturale teoricamente non dannoso. Che si sia trattato di uno scherzo?
(© LaPresse)
Il fiume canadese 'Goldstream River' il 29 dicembre scorso ha improvvisamente cambiato il proprio caratteristico colore cristallino per diventare di un inquietante verde fosforescente per circa un'ora; dopo un'accurata analisi si è giunti alla conclusione che nell'acqua vi era una cospicua presenza di 'fluoresceina sodica', un colorante naturale teoricamente non dannoso. Che si sia trattato di uno scherzo?
(© LaPresse)
Il fiume canadese 'Goldstream River' il 29 dicembre scorso ha improvvisamente cambiato il proprio caratteristico colore cristallino per diventare di un inquietante verde fosforescente per circa un'ora; dopo un'accurata analisi si è giunti alla conclusione che nell'acqua vi era una cospicua presenza di 'fluoresceina sodica', un colorante naturale teoricamente non dannoso. Che si sia trattato di uno scherzo?
(© LaPresse)
Il fiume canadese 'Goldstream River' il 29 dicembre scorso ha improvvisamente cambiato il proprio caratteristico colore cristallino per diventare di un inquietante verde fosforescente per circa un'ora; dopo un'accurata analisi si è giunti alla conclusione che nell'acqua vi era una cospicua presenza di 'fluoresceina sodica', un colorante naturale teoricamente non dannoso. Che si sia trattato di uno scherzo?
(© LaPresse)
Il fiume canadese 'Goldstream River' il 29 dicembre scorso ha improvvisamente cambiato il proprio caratteristico colore cristallino per diventare di un inquietante verde fosforescente per circa un'ora; dopo un'accurata analisi si è giunti alla conclusione che nell'acqua vi era una cospicua presenza di 'fluoresceina sodica', un colorante naturale teoricamente non dannoso. Che si sia trattato di uno scherzo?
(© LaPresse)
Il fiume canadese 'Goldstream River' il 29 dicembre scorso ha improvvisamente cambiato il proprio caratteristico colore cristallino per diventare di un inquietante verde fosforescente per circa un'ora; dopo un'accurata analisi si è giunti alla conclusione che nell'acqua vi era una cospicua presenza di 'fluoresceina sodica', un colorante naturale teoricamente non dannoso. Che si sia trattato di uno scherzo?
(© LaPresse)
Il fiume canadese 'Goldstream River' il 29 dicembre scorso ha improvvisamente cambiato il proprio caratteristico colore cristallino per diventare di un inquietante verde fosforescente per circa un'ora; dopo un'accurata analisi si è giunti alla conclusione che nell'acqua vi era una cospicua presenza di 'fluoresceina sodica', un colorante naturale teoricamente non dannoso. Che si sia trattato di uno scherzo?
(© LaPresse)
Il fiume canadese 'Goldstream River' il 29 dicembre scorso ha improvvisamente cambiato il proprio caratteristico colore cristallino per diventare di un inquietante verde fosforescente per circa un'ora; dopo un'accurata analisi si è giunti alla conclusione che nell'acqua vi era una cospicua presenza di 'fluoresceina sodica', un colorante naturale teoricamente non dannoso. Che si sia trattato di uno scherzo?
(© LaPresse)
Il fiume canadese 'Goldstream River' il 29 dicembre scorso ha improvvisamente cambiato il proprio caratteristico colore cristallino per diventare di un inquietante verde fosforescente per circa un'ora; dopo un'accurata analisi si è giunti alla conclusione che nell'acqua vi era una cospicua presenza di 'fluoresceina sodica', un colorante naturale teoricamente non dannoso. Che si sia trattato di uno scherzo?
(© LaPresse)
Il fiume canadese 'Goldstream River' il 29 dicembre scorso ha improvvisamente cambiato il proprio caratteristico colore cristallino per diventare di un inquietante verde fosforescente per circa un'ora; dopo un'accurata analisi si è giunti alla conclusione che nell'acqua vi era una cospicua presenza di 'fluoresceina sodica', un colorante naturale teoricamente non dannoso. Che si sia trattato di uno scherzo?
(© LaPresse)
Il fiume canadese 'Goldstream River' il 29 dicembre scorso ha improvvisamente cambiato il proprio caratteristico colore cristallino per diventare di un inquietante verde fosforescente per circa un'ora; dopo un'accurata analisi si è giunti alla conclusione che nell'acqua vi era una cospicua presenza di 'fluoresceina sodica', un colorante naturale teoricamente non dannoso. Che si sia trattato di uno scherzo?
(© LaPresse)
Il fiume canadese 'Goldstream River' il 29 dicembre scorso ha improvvisamente cambiato il proprio caratteristico colore cristallino per diventare di un inquietante verde fosforescente per circa un'ora; dopo un'accurata analisi si è giunti alla conclusione che nell'acqua vi era una cospicua presenza di 'fluoresceina sodica', un colorante naturale teoricamente non dannoso. Che si sia trattato di uno scherzo?
(© LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017